Nel centenario, al Milite Ignoto la cittadinanza onoraria

Torna all'articolo