lutto

Addio a Giovanni Marsotto, il "signor Meteor" che per 38 anni è stato la voce della San Siro rossonera

E' stato per una vita lo speaker del Milan.

Addio a Giovanni Marsotto, il "signor Meteor" che per 38 anni è stato la voce della San Siro rossonera
Glocal news 12 Settembre 2021 ore 20:39

Chi è stato a San Siro fino a una decina di anni fa ricorderà senza dubbio la sua voce e il suo indimenticabile "estintori Meteor". Tanto che nel mondo dei tifosi, Giovanni Marsotto era conosciuto come il "signor Meteor". Per 38 anni è stato la voce di San Siro durante le partite del Diavolo (aveva iniziato anche con l'Inter, ma poi era rimasto solo al fianco del Milan, nonostante tifasse per la Juventus).

Addio al "signor Meteor", voce di San Siro

Si è spento, all’età di 87 anni, Giovanni Marsotto, storico speaker del club rossonero. La sua voce ha accompagnato per 38 anni i rossoneri nelle partite interne giocate al Giuseppe Meazza. Nel 2010 aveva lasciato il suo posto (prima di un Milan-Chievo si era anche tenuta una piccola cerimonia di saluto) ma la sua voce è rimasta impressa in tutti i tifosi che hanno frequentato  - più o meno assiduamente - la "Scala del calcio".

Marsotto era ricoverato all’ospedale Niguarda di Milano, e purtroppo ha perso la sua battaglia contro un grave male che lo aveva colpito da tempo.

Gli estintori Meteor e il resto

Il suo nome - nella memoria di tutti - è legato al celeberrimo "estintori Meteor", uno dei tanti sponsor che negli anni hanno accompagnato le partite a San Siro. Ma Marsotto era molto di più. Arrivato dal Veneto (era originario di Santa Margherita d’Adige) come operaio di campo, ha legato la sua vita allo stadio milanese. Fu anche  lo speaker di Argentina-Camerun, partita inaugurale di Italia '90.

Oggi, domenica 12 settembre 2021, durante Milan-Lazio, i tifosi rossoneri lo hanno salutato con uno striscione.

Necrologie