Menu
Cerca
Alleanza educativa

Continuano gli incontri online di Libertà Protagonista

Il prossimo appuntamento: martedì 16 febbraio alle ore 21. Si parlerà di educazione con gli esperti con Suor Anna Monia e Franco Nembrini

Continuano gli incontri online di Libertà Protagonista
Glocal news 15 Febbraio 2021 ore 09:59

Grande successo del primo appuntamento di “MercoleDIRE la Politica” con il filosofo Carlo Sini, organizzato dall'Associazione Libertà Protagonista. Ora la nuova proposta con il dibattito online "Alleanza Educativa".

Gli incontri di Libertà Protagonista

Continuano, dopo l'esordio di mercoledì scorso gli appuntamenti dell'Associazione Libertà protagonista. Il primo incontro del ciclo MercoleDIRE la politica, ha visto la partecipazione di oltre 100 utenti sulle tre piattaforme utilizzate (Zoom, Facebook e Youtube). I quali hanno approfondito il concetto della parola come elemento che distingue l’uomo da tutti gli altri esseri animali e di come sia necessario accettare una piattaforma comune prima di poter esprimere il proprio pensiero. Ora in attesa del secondo appuntamento di mercoledì 24 febbraio, questa settimana il nuovo incontro dedicato al mondo della scuola e dell'educazione.

Il dibattito Alleanza Educativa

Martedì 16 febbraio alle ore 21 si svolgerà il nuovo appuntamento online  "Alleanza educativa - quando la responsabilità individuale apre alla responsabilità collettiva”. Un colloquio tra Franco Nembrini, noto docente e scrittore, e suor Anna Monia Alfieri, considerata tra le più autorevoli ed esperte voci del panorama scolastico.

“C’è bisogno di un grande atto di coraggio. I ragazzi ci perdonano tutto, tranne la mancanza di speranza. L’educazione è ciò che i nostri figli possono vedere in noi. C’è bisogno di docenti che si sappiano chinare sugli studenti, perché nessuno di essi, anche quello che sembra non avere stimoli per la scuola o che manifesta le problematiche sociali più gravi è perduto definitivamente” spiega il Professor Nembrini .

“Il sistema scolastico nazionale italiano da decenni posticipa e glissa la riforma sistemica necessaria. Dare autonomia organizzativa alla scuola statale, fondamentale per vincere la sfida educativa e didattica, e libertà alla scuola paritaria, in un sistema libero, sotto lo sguardo garante dello Stato. Solo così si può  innalzare il livello di qualità della scuola” chiosa Suor Monia.

L'incontro, moderato da Giancarlo Ferrario, sarà l'occasione, grazie al dialogo tra due interlocutori di alto livello, per rimettere al centro dell'attenzione la riflessione educativa, poiché l’istruzione è alle basi del futuro di qualunque società.

Come partecipare

Per partecipare all’incontro, tramite la piattaforma Zoom, è necessario iscriversi tramite il form d’iscrizione sulla pagina Facebook «Libertà Protagonista» o via email all’indirizzo libprolecco@gmail.com.

L'evento sarà trasmesso in diretta streaming attraverso i canali social dell’Associazione, come la pagina Facebook e il relativo canale YouTube.

Necrologie