Menu
Cerca
Scandalo in tv

E' di Biella la pole dancer del tutorial sexy al supermercato

Il tutorial sui tacchi di Emily Angelillo su Rai Due ha scatenato la bufera social (con tanto di sospensione temporanea del programma).

E' di Biella la pole dancer del tutorial sexy al supermercato
Glocal news 26 Novembre 2020 ore 11:16

tutorial spesa

Intento ironico naufragato e tempismo "da mani nei capelli" - considerata la ricorrenza della Giornata contro la violenza sulle donne - per il programma Detto Fatto condotto a Bianca Guaccero. Nella giornata di ieri, 25 novembre 2020, ha infatti spadroneggiato (sui social e non) l'aspra critica al tutorial confezionato dal celebre programma Rai su come fare la spesa camminando con stile sui tacchi, volendo anche in modo provocante. Uno spettacolo a tratti surreale che ha scatenato l'ira del web sulla scelta editoriale del servizio pubblico, che infatti ha cancellato la trasmissione dai palinsesti. Protagonista la ballerina e pole dancer professionista biellese Emily Angelillo, prestatasi per la lezione sui tacchi, che si è spinta perfino ai consigli su come muoversi al supermercato col carrello. Risultato: sospensione per il programma e una pioggia feroce di critiche, anche dalle istituzioni, a dimostrazione che l'affaire è decisamente scappato di mano.

GUARDA IL VIDEO:

Emily Angelillo: la piemontese al centro dello "scandalo"

Da Prima Biella

Chi è la piemontese del tutorial "scandalo"? Si tratta della 38enne biellese Emily Angelillo, ballerina, coreografa e pole dancer: tutte attività che insegna alle donne. Contattata da Fanpage ha raccontato quanto, da sempre, lotti per l'emancipazione femminile:

"Non volevo certo insegnare alle donne a fare la spesa, voleva essere una risata in un momento difficile. Da tutto ciò si è scaturito un polverone, la cosa più brutta è proprio stata come è venuta fuori la mia persona".

E ancora;

"Sì, faccio la ballerina e la coreografa da una vita e sono fiera di essere una pole dancer, non faccio mica niente di male, è un'attività, è uno sport. La mia assistente l'ho preparata e in cinque anni è sesta ai campionati mondiali. Una delle mie ragazzine ha fatto Italia's Got Talent facendo commuovere tutta l'Italia, sono una professionista".

Insomma la Angelillo respinge le accuse di sessismo e dichiara, a seguito delle pesantissime critiche ricevute, di sentirsi "violentata" proprio dalle donne.

Le scuse di Bianca Guaccero: "Triste siparietto"

Anche la conduttrice Bianca Guaccero ha ritenuto opportuno scusarsi e spiegare che l'intento dello sketch era quello di strappare una risata in un momento di difficoltà.

“Chiedendo scusa a tutti, per la superficialità con cui è stata gestita questa situazione da parte di tutta la nostra squadra. Sono certa della buona fede del gruppo autorale che lavora da mesi, cercando di confezionare, con grandissima fatica, un programma dignitoso e allegro nonostante tutte le difficoltà della situazione pandemica che stiamo vivendo. Il tutorial in questione, doveva aderire a dei toni comici e surreali, da non prendere sul serio, ma che stavolta ci sono venuti male. Perciò mi scuso io a nome di tutta la mia squadra, con tutte quelle persone che si sono sentite colpite da questo triste siparietto. Come sempre ho fatto nella mia vita, mi adopererò affinché tutto questo non succeda mai più”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bianca Guaccero (@biancaguacceroreal)

Aspre critiche

E mentre la Angelillo e la Guaccero espiano pubblicamente l'argomento viene ripreso anche da molte giornaliste. Tranciante Silvia Sciorilli Borrelli, corrispondente del Financial Times: "Dovrebbero dimettersi tutti in blocco, dal direttore di Rai 2 alle conduttrici". Non da meno Lilli Gruber: "Sembra di essere tornati al Medio Evo, è gravissimo che sia stata proposta questa cosa dal servizio pubblico nel 2020". Anche la pungente Selvaggia Lucarelli ha commentato sui social con un laconico: "Benvenuti nel Medioevo".

La parodia

Poteva lasciarsi sfuggire l'occasione per una parodia (di una situazione che già pareva parossistica) l'attrice Angelica Massera? Dopo la sua caricatura del ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina da Biella, diventata la Ministra Super Cazzolina per Striscia la Notizia, ecco quindi un godibile video sul genere Fiction vs Realtà. Ovviamente ispirato al "famigerato" tutorial.

Ed ecco infine la reazione della performer biellese

LEGGI: Lo sfogo di Emily Angelillo dopo la bufera “Detto Fatto” su Rai2: “Distrutta da questa violenza”

Necrologie