Filmato esclusivo

Ecco come i ladri svuotano il negozio di biciclette (sotto le telecamere)

Vetrina sfondata con un furgone-ariete.

Ecco come i ladri svuotano il negozio di biciclette (sotto le telecamere)
Glocal news 04 Febbraio 2021 ore 11:12

E’ successo a Legnano, nel Milanese. Cinque malviventi: dopo aver sfondato la vetrata della porta di ingresso utilizzando un furgone Ford Transit a noleggio come ariete,  hanno portato via una ventina di biciclette, incuranti delle telecamere, che hanno ripreso tutto.

Come i ladri svuotano il negozio di biciclette

Da Prima Milano Ovest

Martedì 2 febbraio 2021, l’allarme è scattato intorno alle 21, quando i Carabinieri sono intervenuti nel negozio Bicimania di via Jucker. L’ammontare del danno, coperto da assicurazione, è ancora da quantificare. Dalle immagini di videosorveglianza è emerso che i malfattori avevano in uso altre due autovetture di cui una non meglio identificata e l’altra con targhe delle quali era stato denunciato lo smarrimento.

RIPRESI DAL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA:

Tutto sotto gli occhi delle telecamere

Non è che l’ultimo di una lunga serie di colpi ai danni dei negozio di Sergio Longoni, l’imprenditore lecchese che nel giugno 2018 è sbarcato a Legnano con i suoi marchi Bicimania e Df Sport specialist. Nel grande store di via Jucker, i ladri non si erano fatti attendere: non erano ancora trascorsi sei mesi dall’inaugurazione del negozio (avvenuta l’8 giugno 2018), che già avevano messo a segno un’incursione notturna.

LEGGI ANCHE: Inseguito dalla Polizia va contromano e finisce contro un muro

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli