Glocal news
in libreria

La nuova opera di Paolo Bricco dedicata ad Adriano Olivetti

Il libro sarà presentato il 26 maggio nella sala conferenze dalla Cooperativa Lo Sciame ad Arcore

La nuova opera di Paolo Bricco dedicata ad Adriano Olivetti
Glocal news 12 Maggio 2022 ore 15:45

Un libro frutto di dieci anni di studi e scrittura della figura di Adriano Olivetti. Un uomo di genio dell'industria e della cultura del XX secolo. Un'avventura imprenditoriale che lo scrittore, Paolo Bricco racconta come "la storia di un'utopia". In libreria, per Rizzoli, dal 24 maggio.

AO: Adriano Olivetti un italiano del Novecento

Paolo Bricco ripercorre la vita di Olivetti e la vicenda industriale e sociale, politica e culturale dell’Italia tra la fine dell’Ottocento e il boom economico. Ma questo libro non è un’agiografia e di Adriano Olivetti mostra le contraddizioni, i conflitti e le generose incompiutezze: i legami profondi e tormentati con i famigliari, le due mogli e le altre donne amate; la passione per l’organizzazione scientifica del lavoro e l’attrazione per la spiritualità, l’astrologia e la sapienza orientale; il complesso percorso dal socialismo di famiglia degli anni Venti all’adesione teorica al corporativismo e al suo concreto inserimento nella società fascista degli anni Trenta; gli avventurosi rapporti, alla caduta del regime, con i servizi segreti inglesi e americani e la perpetua tentazione del demone della politica, con il fallimento della trasformazione del Movimento di Comunità in un partito tradizionale; l’identità dell’industriale che intuisce le nuove frontiere tecnologiche (l’elettronica) e che unifica il sapere umanistico e la cultura tecnomanifatturiera, senza però riuscire a superare i limiti del capitalismo famigliare. Sotto, come una radiazione di fondo, “quella strana joie de vivre che caratterizza la vita di Adriano e di quanti saranno con lui e intorno a lui”.

La presentazione

Il 26 maggio, due giorni dopo l'uscita nelle librerie, Bricco sarà ad Arcore per presentare la sua opera. L'incontro si terrà nella sala conferenze della cooperativa Lo Sciame, in via Gilera 110. A moderare l'incontro darà Giovanni Garancini.

L'ingresso è libero, con obbligo di mascherina all'interno. Per info e prenotazioni è possibile scrivere a losciamelibri@losciame.it o per telefono al numero 039614182

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie