rischi del "mestiere"

Rubano un'auto d'epoca e... restano a piedi. Denunciati

Il proprietario di una Lancia Fulvia aveva lasciato la vettura con le chiavi inserite, ma i ladri non hanno fatto molta strada...

Rubano un'auto d'epoca e... restano a piedi. Denunciati
Glocal news 12 Settembre 2021 ore 12:22

Il proprietario che lascia le chiavi nell'auto, due ladri che di soppiatto si introducono nel mezzo e fuggono, ma che restano a piedi dopo pochi chilometri. Sembra una scena da film comico, ma è successo davvero.

Rubano auto d'epoca...

Come racconta Prima Cremona, i Carabinieri della Stazione di Soresina,  hanno denunciato due persone,  P.E. classe ’76 e C.D. classe ‘83 responsabili del furto di un’autovettura d’epoca.

È la sera del 29 agosto 2021 e il proprietario di una Lancia Fulvia berlina d’epoca parcheggia la propria autovettura lungo una via del paese e si allontana per pochi minuti. I due malviventi, approfittando della distrazione della vittima che aveva lasciato le chiavi inserite, salgono a bordo dell’autovettura e si allontanano a forte velocità.

... ma restano a piedi

Fanno in tempo a percorrere alcuni chilometri, dopodiché la vettura si ferma a causa di un’improvvisa avaria, costringendo i due ad abbandonarla. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Soresina che, dopo aver eseguito i necessari accertamenti sul veicolo, hanno restituito la Lancia Fulvia al legittimo proprietario.

La visione dei filmati di videosorveglianza sia privati che comunali e le testimonianze raccolte dai carabinieri hanno permesso di identificare i responsabili che sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Cremona.

Necrologie