Le ricette dei nonni

Gnocchi con zucca e castagne

di Daniela de Alessandris

Gnocchi con zucca e castagne
Le ricette dei nonni 15 Novembre 2021 ore 13:54

Difficoltà: media

Dosi: per 4 persone

Tempo: 40 minuti

Ingredienti

zucca (500 gr); patate (500 gr); castagne (120 gr); un tuorlo d’uovo; farina bianca tipo 00 (un etto); pangrattato (50 gr); burro (150 gr); toma piemontese o formaggella a pasta morbida (40 gr).

Preparazione

Lessare le patate con la buccia e cuocere in forno la zucca fino a che diventa morbida (tagliandola a cubetti cuoce prima). Sbucciare le patate, schiacciarle e impastarle con la zucca usando una forchetta. Aggiungere le castagne, anch'esse lessate e ridotte in poltiglia. Mescolare bene il tutto aggiungendo un pizzico di sale, il tuorlo d’uovo, la farina, il pane grattugiato e la noce moscata. Con questo impasto formare degli gnocchetti di circa 1 cm, adagiarli su un panno asciutto ben distanziati e spolverarli con un po’ di farina bianca. Dopo una decina di minuti circa (devono “asciugarsi” un pochino) si possono lessare: procedere come si fa con la pastasciutta, in abbondante acqua salata, e levarli quando vengono a galla usando una schiumarola. A parte far fondere il burro in un padellino finché è quasi imbrunito. Versare gli gnocchi in una pentola ampia e bassa, cospargerli con il burro fuso e completare spolverando con la formaggella a pezzettini piccoli. Mescolare delicatamente. Servire ben caldi. Abbinamento con vino rosso fermo. C’è chi guarnisce con erba salvia alla fine.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie