In Veneto

Frontale fra Porsche e Panda delle Poste: muore portalettere di 41 anni investita da genero dei Benetton

Da accertare se la Panda non abbia concesso la precedenza e la velocità con la quale procedeva la Porsche in quel momento.

Frontale fra Porsche e Panda delle Poste: muore portalettere di 41 anni investita da genero dei Benetton
23 Giugno 2020 ore 18:21

Immagini impressionanti dal Veneto, dove giovedì 18 giugno 2020, una supercar è andata a scontrarsi frontalmente con un’utilitaria di servizio di Poste Italiane. La postina alla guida della piccola Panda è stata sbalzata fuori dall’abitacolo per diversi metri, mentre ha riportato solo lievi ferite il conducente della Porsche.

NUOVO AGGIORNAMENTO: C’era Ermanno Boffa alla guida della Porsche, marito di Sabrina Benetton figlia di Gilberto, scomparso nell’ottobre 2018, uno dei quattro fratelli capostitpiti della facoltosa famiglia di imprenditori (gli altri sono Luciano e Giuliana, ancora in vita, e Carlo). Il commercialista 54enne sarà indagato per omicidio stradale.

AGGIORNAMENTO del 23 giugno 2020: non ce l’ha fatta la postina Evelina Federigo, aveva solo 41 anni

Frontale fra Porsche e Panda

Da Prima Treviso

La scena del sinistro

E’ successo a Montebelluna, in provincia di Treviso, attorno alle 17, in via Argine. Il motivo ancora non si sa: sarà la Polstrada a stabilire perché la Porsche e la Panda delle Poste si sono scontrate frontalmente. E’ successo in prossimità dell’incrocio fra una delle strade principali della città, via Feltrina Sud e la laterale via Argine: da accertare che la Panda stesse svoltando verso sinistra e che quindi non abbia dato la precedenza, anche se da verificare sarà anche la velocità con la quale procedeva la Porsche in quel momento.

La panda di Servizio delle Poste

Gravissima una postina

Nell’impatto, ha avuto la peggio la conducente della Panda del servizio postale. Sul posto per le prime cure il Suem 118 con Vigili del fuoco e Polizia stradale: la postina, sbalzata fuori dall’abitacolo per diversi metri, è stata trasportata d’urgenza con l’elisoccorso all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso.

IL PUNTO DELLO SCONTRO:

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia