Partito democratico

La campagna del PD: in Lombardia non è andato tutto bene

In partenza banchetti e iniziative per non ripetere gli errori del passato in campo sanitario.

La campagna del PD: in Lombardia non è andato tutto bene
17 Luglio 2020 ore 18:08

Parte la campagna del PD che coinvolgerà tutte le province lombarde, con banchetti e iniziative, a partire da sabato 18 luglio affinché “gli errori del passato sull’emergenza Covid 19 non si ripetano in futuro”.

La campagna del PD

Un’anticipazione se n’è avuta già quest’oggi, venerdì 17 luglio, alle 12.30, quando, in diretta Facebook, sono intervenuti il segretario lombardo del PD Vinicio Peluffo e il Capogruppo PD in Regione Lombardia Fabio Pizzul.

Parla Peluffo

Così si è espresso Peluffo in merito all’iniziativa:

“Inizia oggi un percorso di confronto con i cittadini. Distribuiremo infatti volantini sui quali ci sarà un Qr code, che servirà a effettuare un sondaggio dove chiederemo la loro opinione per costruire un progetto alternativo all’attuale legge regionale. Legge chenon dà sicurezza rispetto ai prossimi mesi”.

Parla Pizzul

“Nessuno sia lasciato più solo nella malattia. Più medici ed infermieri sul territorio. Da qui bisogna ripartire”, gli ha fatto poi eco il capogruppo Pizzul.

Per i democratici due weekend di lavoro e ascolto nelle piazze del territorio.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia