Missione di salvataggio

Segue il navigatore e rimane incastrato con la sua Porsche

E' successo in Valle di Susa, in Piemonte: a tirar furori (letteralmente) dai guai l'automobilista ci hanno pensato i volontari Antincendi Boschivi.

Segue il navigatore e rimane incastrato con la sua Porsche
25 Luglio 2020 ore 17:46

Cara grazia che esistono i volontari Antincendi Boschivi di Meana di Susa. Altrimenti l’unica soluzione sarebbe stata attendere l’invenzione del teletrasporto di Star Trek per tirar fuori dai guai una lussuosa Porsche rimasta incastrata nelle strette viuzze del paesino di 800 anime nel cuore della antica valle nella Città metropolitana di Torino.

Incastrato con la Porsche nel viottolo di montagna

Si stava probabilmente affidando al navigatore, il proprietario della supercar, quando è finito in una stradina che, per carità, aveva (e ha) perfettamente capo e coda, ma se hai una bici, un trattorino, o un cavallo… non certo un bolide così largo che quando curva sembra che stia sulle rotaie. Insomma, vatti a fidare della tecnologia…

In azione i volontari dell’Aib Meana di Susa

Volontari Aib in azione

Ma per fortuna gli alfieri dell’Aib Meana sono entrati in azione con tanto di maglietta d’ordinanza, ma soprattutto… ruspetta d’ordinanza! Legata la Porsche alla benna, i volontari sono riusciti tirar fuori (letteralmente, è il caso di dirlo) il malcapitato conducente dal’impaccio. Ad ogni modo, una pagina di storia del piccolo borgo destinata a rimanere indelebile nelle memorie.

Seguiva il navigatore… però chissà quale

Sarebbe interessante però capire a quale servizio di orientamento si sia affidato l’automobilista, anche perché in realtà girando virtualmente per Meana con Google Maps e Street View, si vede come la Google Car sia riuscita a infilarsi in posti simili, ma in molti altri abbia prudentemente mollato il colpo.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia