Sponsorizzato

Studio Barbaro: protocolli, sorrisi e professionalità

"Cerchiamo di mettere a proprio agio ogni paziente perché crediamo che, in questa fase, la poltrona debba infondere sicurezza e serenità, non preoccupazioni", spiegano gli odontoiatri di Bellusco

Studio Barbaro: protocolli, sorrisi e professionalità
20 Maggio 2020 ore 10:00

I dottori Bruno e Andrea Barbaro stanno affrontando la Fase 2 della pandemia da Coronavirus ponendo una particolare attenzione ai protocolli di sicurezza durante i trattamenti, nonché alla sanificazione delle sale d’attesa, degli ambulatori e dei riuniti,  prima e dopo che in essi si è accomodato un paziente. Nonostante il momento difficile, i due medici odontoiatri  lavorano però con la serenità di  sempre, consapevoli della grande attenzione che dedicano a tutto ciò che può rendere ancora più sicura e  gradevole la permanenza nei loro spazi. 

E’  un impegno quotidiano al quale si attengono  fin dall’inizio dell’attività,  e non certo solo da quando è esplosa l’emergenza sanitaria.

Fase 2, noi ci siamo

“Diamo il benvenuto a ogni linea guida utile a scongiurare una volta di più il contagio ma, certamente, vogliamo fin da ora mettere nero su bianco che il nostro studio è sicuro da sempre, non solo da quando è esplosa questa terribile epidemia”, dicono. “Non esiteremo certo ad adottare ulteriori dispositivi e comportamenti migliorativi, anche se, senza dubbio, qui da noi siamo già dotati di tutto quello che serve per mantenere il virus alla larga”.

Lo Studio è più grande

“Il netto rallentamento dei ritmi di lavoro durante il periodo di piena emergenza – hanno aggiunto i due odontoiatri – ci ha permesso di ragionare sulle modalità per implementare ulteriormente il grado di sicurezza dei nostri ambienti. Abbiamo così stabilito di effettuare nuovi investimenti per potenziare le attrezzature di disinfezione, sanificazione e sterilizzazione in sala operatoria. Una scelta obbligata per continuare a garantire ai nostri pazienti gli standard qualitativi ai quali sono da sempre abituati”.

Nuovi comportamenti

“Ci siamo inoltre subito attivati per applicare tutti gli accorgimenti di condotta raccomandati prima durante e dopo ogni seduta. 

Sono precauzioni semplici, accorgimenti che ci permettono di prenderci cura di ognuno  offrendogli sicurezza e, quel che è ancora più importante, serenità. 

Perché quando si è dal dentista non possono esserci preoccupazioni, ma bisogna accomodarsi sulla poltrona con la mente sgombra da ogni pensiero”.

Siamo sempre noi

I dottori Bruno e Andrea Barbaro

Nonostante lo Studio Barbaro stia potenziando struttura e servizi in linea con le rinnovate esigenze del momento (e in sede si sia sempre attenti a tutti gli aggiornamenti in proposito di trattamenti e tecnologie innovative al servizio della salute orale), lo staff dello studio non ha certo cambiato il proprio approccio con i pazienti.  

“Anzi – conferma il dottor Bruno – Oggi più che mai condividiamo ansie e preoccupazioni con coloro che mettono nelle nostre mani la propria salute. 

Facciamo del nostro meglio per mettere tutti a proprio agio nonostante visiere, camici, sovrascarpe e tutti i dispositivi necessari per la protezione individuale reciproca.  Così siamo felici quando vediamo che si genera tra noi quel clima di fiducia che ci permette di rompere il ghiaccio, scambiare due chiacchiere durante la seduta, diventare insomma un po’ più amici e un po’ meno “dottori”. 

Le mascherine non lasciano intravvedere i nostri sorrisi? Non fa niente, si vede benissimo quando ridiamo con gli occhi”.

E adesso?

“Adesso – concludono dalla sede di Bellusco – In caso di necessità siamo pronti ad accogliere tutti i pazienti. Insieme risolveremo i problemi immediati, curando eventuali patologie ed eliminando il dolore, dopo di che imposteremo un percorso di cura  dal risultato certo e di lunga durata nel tempo”. Passione, professionalità e cordialità sono ingredienti indispensabili se si vuole ripartire con slancio lasciandosi alle spalle la scia di dolore generata dal coronavirus. 

E allo Studio del dottor Bruno Barbaro queste tre qualità  certo non mancano.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia