Menu
Cerca
Il video emozionante

Un tricolore gigante nei cieli di Cortina, l'omaggio dell'Esercito

L'iniziativa per concludere in modo unico i mondiali di sci alpino Cortina 2021.

22 Febbraio 2021 ore 15:22

Il simbolo del nostro Paese, il tricolore, è stato “sventolato” nei cieli di Cortina grazie ai paracadutisti dell’Esercito italiano, per concludere in modo unico ed emozionante i mondiali di sci.

Un tricolore gigante

Quello passato è stato un anno difficile, tristemente segnato dalla pandemia. A 12 mesi esatti dalla comparsa del coronavirus in Italia, senza alcun dubbio, c’è l’esigenza di ritrovare un po’ di normalità, di recuperare un po’ di quella serenità che prima, forse, si dava anche per scontata. E per farlo, necessariamente, occorre guardare un po’ in là, superare quell’orizzonte dominato dalle preoccupazioni dell’oggi, e spostare il limite più avanti, o più in alto.

L’omaggio dell’Esercito

Alzare la testa, forse, oggi può davvero essere un gesto coraggioso, il gesto di chi non vuole arrendersi. Come gli eroi in corsia, gli angeli in camice bianco, e tutti i volontari impegnati quotidianamente nella lotta alla pandemia. Ma non ci si deve scordare nemmeno per un minuto dell’Esercito italiano. Non ci si deve dimenticare degli ospedali da campo, dei sacrifici, del sostegno dato (e che ancora viene profuso) dai soldati italiani.

Conclusi i mondiali di sci

Si sono spesi, per dirne una, anche nell’ambito della gestione dei mondiali di sci alpino a Cortina, che si sono appena conclusi. E come ultimo grande gesto, questa volta per omaggiare il nostro Paese, i paracadutisti si sono lanciati da un elicottero per mettere in scena un gesto dal grande impatto emotivo. Sono stati loro a ricordarci, in modo davvero incredibile, l’importanza di alzare la testa, ancora una volta.

Bye bye Cortina 2021

Un enorme tricolore, simbolo della nostra Italia (oggi ferita dal coronavirus), è stato “sventolato” nei cieli di Cortina d’Ampezzo. Il tutto è stato filmato per offrire agli spettatori uno spettacolo mai visto, mostrando, per una volta, le Dolomiti da una prospettiva mai vista. E’ un video emozionante e unico quello che vi proponiamo, condiviso e diffuso dall’Esercito italiano.

Necrologie