A Carate il mercatino di Natale degli Alpini

L'intero ricavato sarà devoluto ai bambini della missione Salesiana Don Bosco Beatitudies a Chennai, una delle cittadine più povere dell’India.

A Carate il mercatino di Natale degli Alpini
Caratese, 30 Novembre 2018 ore 07:37

Domenica 2 dicembre a Carate Brianza torna l’appuntamento con il mercatino di Natale degli Alpini.

Come da tradizione, la baita di viale Brianza ospiterà per tutta la giornata il mercatino con tantissime idee regalo per il Natale. Dalle 11 alle 19, i volontari del Gruppo Rossella e friends di Carate Brianza saranno presenti con i loro stand per la ventesima edizione della manifestazione.

L’intero ricavato della giornata sarà devoluto ai bambini della missione Salesiana Don Bosco Beatitudies a Chennai, una delle cittadine più povere dell’India. Promotrice dell’evento è la dottoressa Rossella Corea. L’appuntamento è per domenica 2 dicembre presso la baita degli Alpini di viale Brianza che, ancora una volta, ha aperto le porte alla beneficenza e alla solidarietà verso chi soffre o è nel bisogno.

La missione in India

La missione è tra le più grandi del mondo in una città Chennai di oltre 10 milioni di abitanti ed è situata negli “slams” della periferia più povera che conta circa un milione di persone. Ogni giorno la missione ospita oltre 4000 persone: bambini e ragazzi che si recano per studiare, giocare, socializzare e pregare. Altri vivono stabilmente all’interno di essa, tra i quali centinaia di bambini e anziani abbandonati. Le strutture comprendono le scuole primarie, secondarie, centri di formazione professionale, centri giovanili di aggregazione. I bambini e ragazzi vengono tolti così dai pericoli della droga, delinquenza, prostituzione e del traffico degli organi.

La missione salesiana a Chennai

La missione sostiene anche un lebbrosario all’interno del quale vivono circa 120 ammalati abbandonati dalle famiglie e dalla società e curati con amore dai salesiani. Un’altra attività della missione è un’azienda agricola all’interno della quale tante altre persone lavorano e vivono.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia