"Sei di Cesano Maderno se" in aiuto a chi è in difficoltà

Raccolto cibo per diciotto famiglie che vivono nel bisogno

"Sei di Cesano Maderno se" in aiuto a chi è in difficoltà
Seregnese, 19 Novembre 2017 ore 08:30

Quando il gruppo Facebook “Sei di Cesano Maderno se” chiama, i cesanesi rispondono. E grazie alla generosa risposta di decine di persone, in sole quattro ore, ieri pomeriggio, in una bottega dismessa del rione Liate, è stato raccolto un quintale e mezzo di materiale, tra cibo a lunga conservazione e prodotti per l'igiene personale. Marisa Mauri e Paola Borghi domani si ritroveranno per confezionare le borse che distribuiranno alle famiglie in difficoltà. “Ne stiamo aiutando diciotto, ora, in tutto il territorio comunale. Ci rendiamo conto che è una piccola goccia, ma ci sembra preziosa anche questa”, spiega Mauri.

La proposta si ripete dal 2014

Riso, pasta, zucchero, biscotti, olio e pasta, sapone e detersivo: è lunghissima la lista dei beni di prima necessità che ieri i cesanesi hanno donato con il cuore in mano, certi che il loro dono andrà a chi è nel bisogno. C'è anche chi ha fatto una donazione, che nelle prossime ore consentirà l'acquisto di cibo fresco. “L'idea della raccolta – continua Mauri – è nata quasi per caso tre anni fa, sulla pagina Facebook di Cesano: era emerso il bisogno di fare qualcosa di solidale per chi è nella fatica, per non limitarsi a condividere foto storiche o ricordi ingialliti dal tempo. E' stato un successo. Da allora, ogni anno, organizziamo due raccolte, una a Pasqua e una a Natale. Quello che ci viene donato lo consegniamo noi di persona, o a famiglie che conosciamo e che sappiamo essere in un momento di difficoltà, o a chi ci viene indicato dagli assistenti sociali del Comune".

Necrologie