“Sei di Cesano Maderno se” in aiuto a chi è in difficoltà

Raccolto cibo per diciotto famiglie che vivono nel bisogno

“Sei di Cesano Maderno se” in aiuto a chi è in difficoltà
19 Novembre 2017 ore 08:30

Quando il gruppo Facebook “Sei di Cesano Maderno se” chiama, i cesanesi rispondono. E grazie alla generosa risposta di decine di persone, in sole quattro ore, ieri pomeriggio, in una bottega dismessa del rione Liate, è stato raccolto un quintale e mezzo di materiale, tra cibo a lunga conservazione e prodotti per l’igiene personale. Marisa Mauri e Paola Borghi domani si ritroveranno per confezionare le borse che distribuiranno alle famiglie in difficoltà. “Ne stiamo aiutando diciotto, ora, in tutto il territorio comunale. Ci rendiamo conto che è una piccola goccia, ma ci sembra preziosa anche questa”, spiega Mauri.

La proposta si ripete dal 2014

Riso, pasta, zucchero, biscotti, olio e pasta, sapone e detersivo: è lunghissima la lista dei beni di prima necessità che ieri i cesanesi hanno donato con il cuore in mano, certi che il loro dono andrà a chi è nel bisogno. C’è anche chi ha fatto una donazione, che nelle prossime ore consentirà l’acquisto di cibo fresco. “L’idea della raccolta – continua Mauri – è nata quasi per caso tre anni fa, sulla pagina Facebook di Cesano: era emerso il bisogno di fare qualcosa di solidale per chi è nella fatica, per non limitarsi a condividere foto storiche o ricordi ingialliti dal tempo. E’ stato un successo. Da allora, ogni anno, organizziamo due raccolte, una a Pasqua e una a Natale. Quello che ci viene donato lo consegniamo noi di persona, o a famiglie che conosciamo e che sappiamo essere in un momento di difficoltà, o a chi ci viene indicato dagli assistenti sociali del Comune”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia