Sponsorizzato

Con Marin sarà promozione? Ecco la nuova scommessa di Adriano Galliani

Con Marin sarà promozione? Ecco la nuova scommessa di Adriano Galliani
02 Ottobre 2020 ore 14:40

I tifosi del Monza stanno sognando ad occhi aperti, ma dal cambio di proprietà e dall’arrivo di Silvio Berlusconi e Adriano Galliani alla guida del club lombardo, è cambiata completamente la musica. Ora si può davvero sognare in grande, fare progetti di tutto rispetto e puntare alla massima serie.

Anche tutti gli amanti delle scommesse sportive online stanno pensando al salto nella massima serie del Monza. I bookmakers sono decisamente favorevoli a tale scenario e le quote sono particolarmente basse. Meglio provare a puntare adesso, piuttosto che a metà stagione, quando le quote saranno ancora meno rilevanti. Si può cominciare a scommettere sfruttando le migliori offerte di bonus dei casino, in maniera tale da cominciare a piazzare delle puntate senza usare dei soldi propri. In questo senso, anche la decisione della piattaforma su cui cominciare a scommettere, dipende dalla valutazione dei migliori bonus messi a disposizione per gli utenti che si registrano per la prima volta.

Gli inizi

Marin cresce nelle formazioni giovanili della Dinamo Zagabria. Il debutto in prima squadra è arrivato nella stagione 2017/2018 ed è subito notato dagli addetti ai lavori. Nel corso dell’ultima stagione, il talentino classe 2001 ha già dimostrato di che pasta è fatta, con 14 presenze in campionato e 7 in UEFA Youth League, in cui ha disputato tutte le gare più importanti, con Benfica, Manchester City, Atalanta e Shakhtar Donetsk. A partire dal 2019 è diventato uno dei pilastri della Croazia Under 21.

Le caratteristiche sul campo

È interessante notare come Galliani abbia inserito nella rosa uno di quei giocatori versatili e che possono giocare in varie posizioni dell’attacco. Infatti, può tenere benissimo il campo non solamente sull’esterno che va a occupare la zona sinistra del reparto offensivo, giocando a piede invertito, ma anche sulla zona destra, senza alcun problema.

Uno dei punti di forza che si potrebbero rivelare decisamente utili per mister Brocchi nel corso della stagione è legato al fatto che Marin possa giostrare tranquillamente anche come punta centrale. Una sorta di falso nueve, rafforzato dal fatto che questo giovanissimo talento croato è in grado di garantire estrema rapidità nei movimenti, con indubbie qualità dal punto di vista tecnico negli spazi stretti, ma anche una visione di gioco di tutto rispetto. Al centro dell’attacco, Marin potrebbe risultare fastidioso per le difese avversarie, dato che ha già dimostrato in questa prima parte della sua carriera di essere piuttosto preciso sotto la porta.

Marin gioca preferibilmente, sulla zona sinistra dell’attacco e, nel corso degli ultimi anni, ha attirato le attenzioni di tutti i principali club nel Vecchio Continente. Ad esempio, a lui si sono interessati Manchester City, Roma, Ajax, Juventus e Milan. Chiaramente la valutazione per l’acquisto del cartellino non è sicuramente a basso costo, dato che ci vogliono almeno 10-15 milioni di euro per soddisfare le richieste della Dinamo Zagabria.

Bravissimo Galliani a portarsi a casa un talentino del genere in prestito: se dovesse esplodere nel corso di questa stagione. Sarà anche compito di Brocchi e dello staff tecnico del Monza occuparsi della sua crescita e metterlo nelle condizioni di esprimere tutto il proprio talento. 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia