Concorezzo, i residenti di Sant’Albino presenti in Consiglio comunale

I Comitati hanno chiesto chiarimenti in merito alla situazione dell'azienda "Asfalti Brianza".

Concorezzo, i residenti di Sant’Albino presenti in Consiglio comunale
Vimercatese, 26 Settembre 2019 ore 10:23

Concorezzo, i residenti di Sant’Albino presenti in Consiglio comunale. I Comitati hanno chiesto chiarimenti circa la situazione dell’azienda “Asfalti Brianza”.

La protesta pacifica

I residenti del quartiere monzese di Sant’Albino si sono radunati ieri sera, mercoledì, davanti al Municipio di Concorezzo. Obiettivo: protestare contro la delicata situazione di “Asfalti Brianza” in occasione del Consiglio comunale. Una situazione che ha avuto una svolta importante nelle ultime ore, con il sequestro dell’area disposto dalla Procura.  Una decisione che ha sicuramente “ammorbidito” la protesta, ma non la partecipazione dei cittadini: centinaia di monzesi si sono radunati in piazza della Pace, partecipando poi con attenzione ai lavori del Consiglio comunale, durante il quale il sindaco Mauro Capitanio ha aggiornato i presenti sugli ultimi sviluppi di una vicenda che rimane ancora molto intricata.

Sul Giornale di Vimercate e sul Giornale di Monza in edicola da martedì un servizio speciale sulla vicenda.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia