Fotografa la scheda elettorale denunciato dai carabinieri

E' successo domenica durante le elezioni a Nova Milanese.

Desiano, 31 Maggio 2019 ore 13:47

Fotografa la scheda elettorale  denunciato dai carabinieri. E’ successo domenica durante le elezioni a Nova Milanese

Fotografa la scheda elettorale denunciato dai carabinieri

Sorpreso a fotografare la scheda elettorale con segnato ciò che aveva votato, è stato denunciato dai carabinieri. A finire nei guai un 52enne che domenica, giorno delle elezioni europee, ha commesso una leggerezza punibile con una multa o addirittura il carcere.

Si  è sentito il click dello scatto

Il novese si era recato ai seggi allestiti nella scuola di via Mazzini, ha ritirato la scheda e si è diretto verso la cabina. Mentre espletava il suo diritto al voto però, gli scrutatori presenti e il presidente del seggio hanno sentito il “click” dello scatto delle fotografie. Intuendo dunque che l’elettore avesse immortalato con lo smartphone la scheda con la preferenza di voto, hanno subito chiamato i carabinieri che stavano piantonando i seggi.

Sono intervenuti i militari

I militari hanno fermato il 52enne accertando che i sospetti erano fondati. La legge proibisce di introdurre all’interno delle cabine elettorali telefoni cellulari o altre apparecchiature in grado di fotografare o registrare immagini. L’uomo si sarebbe giustificando dicendo di non essere a conoscenza del divieto ma non è ammessa ignoranza della norma, quindi è stato denunciato all’autorità giudiziaria. I trasgressori sono punibili con l’arresto da tre a sei mesi e con un’ammenda da 300 a 1000 euro.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve