Altro

Giussano, compagni di classe ora registi di video

Leonardo Porchi, Nicolò Dugnani e Simone Ferri hanno creato una loro casa di produzione indipendente

Giussano, compagni di classe ora  registi  di video
Altro Caratese, 02 Novembre 2018 ore 13:08

Giussano, compagni di classe ora registi di video.

Giovani talenti

Compagni di scuola e ora compagni di lavoro. Lanciati nel mondo dei video e pronti a creare una casa di produzione indipendente.
Leonardo Porchi, Nicolò Dugnani e Simone Ferri, ventenni di Giussano - storici amici legati da molteplici interessi comuni - hanno trovato nella regia il loro futuro. Insieme hanno creato una società Volkan Studios: si occupano di videomaking e puntano all'innovazione e alla sperimentazione.
Tutti e tre i ragazzi hanno studiato al liceo Majorana di Desio, e ora Leonardo e Nicolò stanno frequentando la scuola di regia all'Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni di Busto Arsizio, mentre Simone studia Economia, Marketing, Comunicazione aziendale e mercati globali all'Università Bicocca. Due quindi, si occupano dell’aspetto più creativo del lavoro, mentre il terzo di quello economico: un team perfetto.

Il primo lavoro

Il primo lavoro l’hanno già realizzato, creando un video per il gruppo musicale «Circus Collision» e pubblicando su Youtube il singolo «Backseats», che ha già avuto migliaia di visualizzazioni. Leonardo Porchi e Nicolò Dugnani hanno scritto, diretto e montato il video, mentre Simone, in questa occasione ha fatto l’attore.
Un lavoro tutto firmato da giovani della zona: dalla produzione, alla fotografia, al trucco, ai costumi, al mix audio.
Una grande passione e talento coltivata già da quando erano piccoli; Leonardo ha realizzato il suo primo video-cartone/cartoonclip all'età di 12 anni con lo pseudonimo di Lion Seven, ma i ragazzi hanno partecipato a diverse attività, fin da piccoli, attività che hanno avuto un riscontro ed un coinvolgimento dei loro coetanei e della scuola primaria.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie