Cronaca

La Camera di Commercio mette all’asta i suoi uffici

L'area Cambiaghi, in centro Monza, continua a perdere pezzi

La Camera di Commercio mette all’asta i suoi uffici
Altro Monza, 05 Febbraio 2021 ore 10:04

Area Cambiaghi perde pezzi: all’asta gli uffici della Camera di Commercio di Monza, accorpata pochi anni fa a Milano. E proprio dal capoluogo lombardo è arrivata la decisione di vendere al migliore offerente la proprietà che si trova accanto alla sede vera e propria (al civico 9) ancora in funzione, ma a singhiozzo a causa delle norme anti Covid.

All’asta gli uffici della Camera di Commercio

Gli spazi che verranno battuti all’asta il 2 marzo nella sede milanese della Camera di Commercio, sono quelli al piano terra del civico 5 di piazza Cambiaghi. Spazi ampi (sono 403 metri quadri tra piano terra, soppalco e piano interrato), ma vuoti ormai da anni. Tende abbassate e ormai più nessuna insegna a ricordarne il passato. Accanto ci sono anche gli ex uffici di Regione Lombardia, anch’essi in disuso ormai da tempo, le cui vetrine mostrano evidenti segni di atti vandalici.

Un’area vittima del degrado

Originariamente l’area, a due passi dal centro, avrebbe dovuto ospitare realtà istituzionali di rilievo: spazi della Provincia (poi spostati in via Grigna con la realizzazione del polo istituzionale), della Regione, uffici vari, una banca (che ancora resiste). E così è stato, almeno inizialmente. Poi, anno dopo anno,  gli spazi hanno cominciato a svuotarsi, complice anche il degrado della piazza: rifiuti abbandonati tanto in area Cambiaghi che nella parallela via Cernuschi, coperte abbandonate sotto i portici, senza dimenticare lo stato della pavimentazione della piazza che presenta numerosi rattoppi e buche.

 

 

 

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli