Menu
Cerca

L’Anpi commemora agli antifascisti di via Sant’Alessandro

La cerimonia si terrà martedì mattina alla scuola media "Pertini"

L’Anpi commemora agli antifascisti di via Sant’Alessandro
Altro Monza, 05 Maggio 2019 ore 07:33

L’Anpi commemora agli antifascisti di via Sant’Alessandro

La cerimonia, organizzata dalla sezione Gianni Citterio dell’Anpi, si terrà martedì mattina alle 10 alla scuola media “Pertini” di via Omero, a Monza (nella foto in apertura una commemorazione che si è svolta in passato)

Quattro gli antifascisti che verranno ricordati. In primis Angelo Beretta nato a Monza, in via San Rocco 11, appartenente al C.l.n. della Falk, fu catturato dai fascisti e consegnato ai nazisti che lo fecero internare a Mauthausen. Fu ucciso a Wien Schwechat dalle Ss che gli iniettarono benzina nel cuore.

Angelindo Barzago, operaio della Falk di Sesto San Giovanni, arrestato e rinchiuso nel carcere di via Mentana, fu invece fucilato il 9 marzo del ’45 a Pessano. Carlo Camisotti fu anch’esso fucilato durante l’eccidio delle Fosse Ardeatine il 24 marzo del 1944, mentre Carlo Tasca, cadde in combattimento il 25 marzo 1945, solo un mese prima della Liberazione.

Necrologie