Maghi da tutta Italia ieri e oggi a Cornate VIDEO

Centinaia di artisti e tantissimi spettatori per la 21esima edizione di "Una magia per la vita", iniziativa a favore dei più piccoli ideata da don Silvio

21 Maggio 2017 ore 12:39

Maghi da tutta Italia, centinaia di artisti e migliaia di spettatori ieri e oggi a Cornate per il raduno internazionale dei prestigiatori e giocolieri “Una Magia per la Vita”, organizzato dalla Fondazione Mago Sales, giunto alla 21esima edizione.

La video-intervista a don Silvio, mago per passione

“Poco più di 200 anni fa – ha spiegato don Silvio Mantelli, in arte Mago Sales, ideatore della kermesse – nei prati di Castelnuovo (AT), i bambini assistevano, divertiti e affascinati, agli spettacoli di un loro coetaneo diventato poi famoso in tutto il mondo con il nome di don Bosco. Dalle esibizioni di quel piccolo mago nacque un’enorme impresa in favore dei giovani più poveri ed abbandonati”.
Sul suo esempio da più di 40 anni don Silvio, salesiano per vocazione e mago per passione, attira a sé i più piccoli (e non solo) stupendoli con l’arte e il candore della magia. Maestro e amico di affermati artisti come Arturo Brachetti, Marco Berry, Walter Rolfo e tanti altri tramite la Fondazione che porta il suo nome si propone di aiutare tanti i bambini del mondo a vivere meglio il magico dono della vita.

Tanti progetti coi maghi a favore dei più piccoli

Con l’aiuto dei suoi collaboratori il religioso salesiano ha realizzato e sostenuto centinaia di progetti umanitari a vantaggio dei più piccoli: adozioni a distanza, sostegno a scuole ed ospedali, microprogetti di sviluppo delle comunità locali nel Terzo mondo, aiuto alle zone terremotate.
Nel 2013 ha inaugurato con i big della magia italiana un museo della magia a Cherasco, il più grande e originale in Europa. “Una Magia per la Vita – ha spiegato – vuole essere una festa per tutte le famiglie: le nostre e quelle dei bambini del mondo. Sono questi piccoli l’autentico patrimonio dell’umanità. Ognuno di loro ha diritto al sorriso, a sognare il proprio futuro ed a costruirlo attraverso la scuola e l’educazione”.
Quest’anno la grande manifestazione lascia Colle don Bosco (AT) e si sposta qui a Cornate. Da alcuni anni, infatti, grazie all’amicizia con don Matteo Albani e Giovanni Giani, si è creata una partnership fortissima con don Silvio facendo sì che Cornate diventasse una sorta di “sede distaccata” della Fondazione Mago Sales.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia