Altro

Ricerca del locus amoenus: come ristrutturare un casale in campagna senza dimenticarsi dello spurgo della fossa biologica

Un elemento da tenere in grande considerazione nell'opera di ristrutturazione di una casa di campagna è lo spurgo della fossa biologica, operazione complessa ed estremamente delicata.

Ricerca del locus amoenus: come ristrutturare un casale in campagna senza dimenticarsi dello spurgo della fossa biologica
Altro Monza, 20 Settembre 2018 ore 09:45

Se si vive in città da lungo tempo, solitamente, il primo pensiero che si ha quando si prospettano le ferie è quello di scappare, di evadere. Di trovare un luogo ameno immerso nel verde e nella tranquillità per allontanarsi dalla frenesia, dal caos, dalle code, dai rumori e dallo smog. La maggior parte delle persone sogna luoghi lontani, spesso esotici, in cui vivere una sorta di vita parallela che verrà infranta nel momento in cui si ritorna a lavoro e alla routine cittadina.

Ma se il locus amoenus non fosse per forza a 1000 km di distanza? Sono, infatti, molti gli abitanti delle città che decidono di ristrutturare un casolare in campagna, la cosiddetta “cascina”. E’ un modo per appropriarsi della propria vita, delle proprie radici e della propria essenza, come individui e come famiglia. Andare lontano non sempre è facile se si ha a disposizione un week-end. Se si sa di disporre di una casa in campagna a pochi passi dalla città è molto più facile spostarsi anche soltanto per due giorni e… sopravvivere!

Nel momento in cui si decidi di ristrutturare il proprio angolo di paradiso, bisogna considerare innanzitutto la situazione di partenza: quali sono le condizioni del casale? Bisogna rimodernare o rifare da capo? Una volta appurati i lavori da fare, è necessario raffigurarsi mentalmente la cascina e l’idea che si vuole realizzare. Stile moderno? Commistione di moderno e antico? Riscoperta degli ambenti rurali e delle idee di una volta? E’ da tener presente che molto spesso il grande è già lì: avete provato a ripulire un muro?

Probabilmente sotto ci sarà una bellissima costruzione in mattoni che darà un valore aggiunto all'abitazione. Molto delicato potrebbe essere l’inserimento di elementi moderni in un ambiente antico, senza strafare, altrimenti il risultato potrebbe sembrare poco naturale. Si potrebbero recuperare sia dei mobili della casa di famiglia sia degli elementi un po’ più moderni, tipo delle librerie o degli scaffali per la collezione di vinili che ci piace tanto. Una volta pianificati gli interventi “romantici”, è ora di pensare alle questioni più pratiche: in assenza di rete fognaria l’unica alternativa possibile è la fossa biologica. Come funziona? Quali sono i pro e i contro? Chi si occupa dello spurgo della fossa biologica?

Fossa biologica: un “pro” nella gestione della cascina

Uno dei “contro” dell’essere in campagna è l’assenza di un sistema fognario adeguato, soprattutto se la cascina è fuori paese. Non essere completamente collegati alla rete fognaria non è un male: anche se avere una fossa biologica può sembrare una condanna, avere un impianto personale che possa essere gestito autonomamente senza doversi preoccupare del comportamento, corretto o meno, dei vicini può rivelarsi un vantaggio e funziona molto bene se correttamente gestita e supportata da un’attenta manutenzione.

Soprattutto la questione spurgo fossa biologica può preoccupare chi è abituato alle comodità cittadine. Se non ci si dimentica di una precisa manutenzione della stessa non si avranno problemi. Pertanto, è necessario organizzarsi per delle pulizie programmate delle fosse biologiche per la disinfezione dei pozzi neri in modo da non incorrere in blocchi di vario genere. Considerata la delicatezza dell’ordinaria e straordinaria manutenzione, è di vitale importanza affidarsi a dei professionisti che sapranno trattare ogni caso con la massima cura e tempestività. Supermario24 ha creato un team di tecnici altamente specializzati che, a fronte di un costo contenuto per gli spurghi a Milano e nella provincia, offrono un servizio di eccellenza tutti i giorni, 24 ore su 24. Questi professionisti, inoltre, si occuperanno sia della vostra casa di campagna, ma anche per eventuali spurghi a Milano.

Scopri la comodità di avere un unico team di fiducia!

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie