Altro

Trova escrementi di cane in cortile e minaccia di morte i vicini di casa con una mazzetta

In una corte di Nova Milanese sono intervenuti i carabinieri e un 65enne è stato denunciato.

Trova escrementi di cane in cortile e minaccia di morte i vicini di casa con una mazzetta
Altro Desiano, 23 Aprile 2018 ore 17:22

Trova escrementi di cane in cortile e minaccia i vicini di casa con una mazzetta. In una corte di via San Sebastiano a Nova Milanese ieri pomeriggio sono accorsi i carabinieri, un 65enne è stato denunciato

Ha inveito contro una coppia che possiede un cane

Al rientro a casa, una coppia che abita nel complesso residenziale, lei 43enne e lui 30enne, ha trovato un cartello in cortile che invitava a raccogliere gli escrementi dei propri cani. La coppia, che ne possiede uno, è stata quindi sollecitata verbalmente da un vicino a rispettare quanto scritto. I due hanno risposto che loro stanno sempre attenti a pulire ma il 65enne insisteva nel dire che il marciapiede davanti la loro abitazione è sempre sporco, alzando sempre più il tono di voce

Ha minacciato di morte i vicini con una mzazzetta

Il 30enne ha cercato di calmarlo ma lui era sempre più agitato. Al culmine della sua ira ha prelevato dalla sua auto una mazzetta da muratore e l’ha brandita contro la coppia urlando minacce di morte. I vicini di casa, preoccupati già dalle prime grida, hanno chiamato i carabinieri che sono arrivati giusto in tempo per evitare che la situazione degenerasse

I carabinieri hanno evitato il peggio

Nella corte di via San Sebastiano sono accorsi i militari dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Desio che sono finalmente riusciti a placare la rabbia del novese che una volta tranquillizzato ha accusato un lieve malore. Non è stato comunque necessario l’intervento dell’ambulanza. Il 65enne ha però rimediato una denuncia per minacce aggravate

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie