Attualità
Desio

A dieci anni dalla scomparsa il ricordo dell'amato sindaco Giampiero Mariani

Il suo impegno nelle associazioni locali, il suo essere tra la gente, la sua semplicità hanno lasciato un segno profondo nella comunità.

A dieci anni dalla scomparsa il ricordo dell'amato sindaco Giampiero Mariani
Attualità Desiano, 12 Novembre 2022 ore 20:10

Sono passati dieci anni dalla scomparsa dell’amatissimo sindaco di Desio Giampiero Mariani, morto il 12 novembre 2012. Un primo cittadino che è ancora molto presente, un simbolo e un esempio per la città. Il suo impegno nelle associazioni locali, il suo essere tra la gente, la sua semplicità hanno lasciato un segno profondo nella comunità.

Il ricordo di Giampiero Mariani, scomparso dieci anni fa

Ieri sera, venerdì 11 novembre, è stato ricordato con una Messa nella chiesa dell’oratorio Beata Vergine Immacolata, celebrata da don Giorgio Savarino. Giampiero Mariani era un uomo molto vicino a chi soffre, capace di tendere una mano ai bisognosi, ha voluto marcare la sua azione amministrativa con dei segni distintivi che lo hanno reso il sindaco della gente, dei desiani, e così tutti lo ricordano, per il suo impegno senza interessi, con un autentico spirito di servizio per la sua città. Lo dimostra la sua presenza in modo attivo nel mondo dell’associazionismo, a partire dall’Unitalsi, gruppo vicino ai malati e agli infermi, di cui Mariani era volontario e più volte ha accompagnato i malati nel viaggio della fede e della speranza a Lourdes.

I Campanari: "Sempre vicino a noi"

Giampiero Mariani era anche  il presidente dei Campanari della Basilica di Desio, che gli hanno voluto dedicare un pensiero: "Sono dieci anni che non ci sei più - hanno scritto - eppure sei sempre vicino a noi. Non sentiamo più la tua voce, ma respiriamo la tua presenza nel suono delle campane. Non possiamo più chiederti consigli, eppure sentiamo che osservi ogni nostro passo seguendoci silenziosamente nelle scelte del gruppo. Non ci sei più eppure il suono delle campane continua a raccontarci di te. Da lassù veglia sempre sul nostro gruppo. Ci manchi presidente!".

Un esempio il suo impegno civico e sociale

E faceva parte  anche dell'associazione "Regala un sorriso", nata per accogliere i bambini di Chernobyl dopo l’incidente nucleare e il disastro che ne seguì, e ancora oggi attivissima in città. Associazione che quest’anno si è distinta come punto di riferimento per il progetto di aiuto durante l’emergenza per la guerra in Ucraina. Ricordare Giampiero Mariani e i suoi valori è un modo per rendere onore al suo grande impegno civico e sociale, "un esempio da cui attingere". Tra i tanti pensieri che i desiani gli hanno dedicato nel giorno dell'anniversari della sua scomparsa, anche quello dell'attuale sindaco, Simone Gargiulo.

Seguici sui nostri canali
Necrologie