Attualità
Dal 17 dicembre

A Meda riapre il centro vaccinale di Auxologico

Non più in via Cialdini ma nella vecchia sede dell'Istituto in corso della Resistenza.

A Meda riapre il centro vaccinale di Auxologico
Attualità Seregnese, 29 Novembre 2021 ore 11:28

Dal 17 dicembre a Meda riapre il centro vaccinale gestito da Auxologico, stavolta nella vecchia sede di corso della Resistenza.

A Meda riapre il centro vaccinale di Auxologico

A causa dell’andamento epidemiologico e della possibilità di ricevere la dose booster dopo 150 giorni dalla seconda somministrazione si è creata la necessità di ampliare il sistema di somministrazione dei vaccini anti-Covid. A tal fine, a livello di Regione Lombardia, è in corso una complessiva riorganizzazione per rispondere in tempi brevi alle necessità dei cittadini e arrivare alla somministrazione di 100mila dosi giornaliere. E’ in questo contesto che da venerdì 17 dicembre sarà attivo il nuovo centro vaccinale di Auxologico nella vecchia sede di corso della Resistenza.

Di nuovo in campo l'esercito dei volontari

A regime saranno quattro linee vaccinali, aperte dal lunedì al sabato, dalle 8 alle 20, ma non è escluso che si possa ampliare l’offerta.
Il centro vaccinale sarà sempre coordinato e organizzato da Istituto Auxologico Italiano, che si affiderà ancora alla generosità e alla professionalità dei tanti volontari del territorio che hanno garantito l’ottimo funzionamento dell’hub vaccinale allestito nella palestra di via Cialdini e smantellato il 3 ottobre. Sarà nuovamente in campo la squadra affiatatissima che ha consentito di erogare quasi 120mila vaccini, il Comune di Meda con la rispettiva Protezione civile, l’Avis di Meda, il liceo Marie Curie, l’Associazione Nazionale Carabinieri e gli Alpini.

Mario Colombo: "Sarà un impegno gravoso ma insieme riusciremo a sostenerlo"

«Incoraggiati dalla positiva esperienza di solidarietà e volontariato che ha alimentato l’hub di Auxologico per le prime due dosi abbiamo proposto all’operoso e generoso territorio brianzolo di rinnovare l’impegno a favore di un bene individuale e collettivo come la salute - afferma Mario Colombo, direttore generale di Auxologico - Abbiamo deciso di posticipare i lavori di ristrutturazione della sede di corso della Resistenza (che diventerà un moderno centro di riabilitazione) per offrire un indispensabile servizio al territorio brianzolo, che si aggiunge al centro vaccinale che Auxologico ha attivato nella propria sede ospedaliera Capitanio nel centro storico di Milano. Sarà un impegno gravoso, ma insieme riusciremo a sostenerlo, testimoniando con il nostro lavoro la realtà dello slogan del nostro centro vaccinale “La generosità e il nostro impegno sconfiggeranno il Covid”». Per agevolare l’accesso all’hub ed evitare problemi di circolazione, la parrocchia Santo Crocifisso metterà a disposizione il parcheggio dell’oratorio maschile, con ingresso da via General Cantore.

Mario Colombo, direttore di Auxologico

Il sindaco: "Metteremo in campo tutte le risorse necessarie"

Come spiega il sindaco Luca Santambrogio: «Il centro vaccinale è un importante servizio per tutto il nostro territorio e per i nostri concittadini che dovranno fare la terza dose. Come Amministrazione comunale non potevamo nuovamente mettere a disposizione la palestra di via Cialdini oramai riconsegnata al territorio per l’attività delle scuole e delle società sportive. La possibilità che Auxologico ha dato di utilizzare la propria vecchia sede è stata molto apprezzata così come quella della parrocchia che ha messo a disposizione il parcheggio dell’oratorio maschile. Già questa settimana faremo il punto della situazione con Polizia Locale, ufficio Lavori Pubblici e Protezione Civile per organizzare l’accoglienza dei cittadini che accederanno al centro vaccini e la regolamentazione dei parcheggi. Ci muoveremo nuovamente per chiamare nuovi volontari a supporto del centro. L’Amministrazione Comunale metterà in campo tutte le sue risorse affinché il percorso vaccinale si completi efficacemente e senza problemi».

Luca Santambrogio, sindaco di Meda
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie