Il personaggio

A piedi fino a Santiago de Compostela... partendo da Bellusco

Alberto Cantù coprirà oltre 2.300 chilometri: arrivo previsto per la fine di agosto.

A piedi fino a Santiago de Compostela... partendo da Bellusco
Attualità Vimercatese, 16 Luglio 2021 ore 12:47

A piedi fino a Santiago de Compostela... partendo da Bellusco. L'avventura di Alberto Cantù, che percorrerà oltre 2.300 chilometri: arrivo previsto per la fine di agosto

"E' il mio grazie a Santiago"

Il Cammino di Santiago è indubbiamente una delle esperienze più forti e toccanti che esistano. Un’avventura che non si lega necessariamente a una dimensione religiosa, ma che tocca piuttosto le sfere della spiritualità individuale. C’è chi sceglie di farlo da solo o in compagnia. C’è chi sceglie di farlo in bicicletta. C’è chi sceglie di farlo intero, di farne solo una parte oppure di raggiungere la città spagnola seguendo una delle tante «rotte» proposte dalla storia. E c’è anche chi decide di arrivare a Santiago partendo... da Bellusco, a piedi. E’ il caso di Alberto Cantù, 49enne che lo scorso 12 giugno è partito alla volta del capoluogo galiziano direttamente dalla sua casa.

"E' sempre stato il mio sogno nel cassetto - racconta Alberto mentre si trova in viaggio - E' il mio modo per dire grazie a Santiago, figura a cui sono spiritualmente molto legato".

Il servizio completo sul Giornale di Vimercate in edicola da martedì e disponibile su tutte le piattaforme digitali.

Necrologie