Attualità
Biassono

A settembre arriverà il nuovo don

Don Emiliano Martinati prenderà il posto del compianto don Simone Vassalli, mancato improvvisamente a 39 anni.

A settembre arriverà il nuovo don
Attualità Caratese, 12 Maggio 2022 ore 18:02

Arriverà a settembre don Emiliano Martinati, il nuovo responsabile dell'oratorio di Biassono, che sostituirà don Simone Vassalli. La comunicazione del suo arrivo, a settembre, da Trezzano sul Naviglio, è stata ufficializzata in questi giorni durante le Messe.

Nuovo don

Nato a Vimercate il 16 dicembre 1984, don Emiliano è originario della parrocchia San Cornelio e Cipriano di Carnate. Cresciuto in oratorio, è stato chierichetto e animatore e quando è stato il momento di decidere cosa fare della propria vita non ha avuto dubbi. E' entrato in seminario a 19 anni dopo gli studi da perito elettronico e delle telecomunicazioni. E’ appassionato di rugby. Il 12 giugno 2010 è stato ordinato sacerdote.

Gli incarichi

Come primo incarico, dal 2009 al 2015, ha ricoperto il ruolo di vicario parrocchiale della comunità pastorale Madonna dell'Aiuto di Gorgonzola. In seguito, dal 2015, è stato destinato a Trezzano sul Naviglio con l’incarico di vicario della parrocchia dei Santi Ambrogio e Dottore. A settembre arriverà a Biassono, in sostituzione di don Simone, mancato improvvisamente il 6 febbraio scorso per un malore. In questi giorni è in corso un torneo di calcio in memoria del compianto sacerdote, morto a 39 anni. Il calcio di inizio lo ha battuto il vicesindaco, Donato Cesana, alla presenza del parroco, don Ivano Spazzini, e del direttore dell’oratorio Danilo Nava. «Don Simone rappresentava una vera guida in oratorio», ha ricordato il vicesindaco Cesana.

Il servizio è pubblicato anche sul Giornale di Carate in edicola da martedì 10 maggio 2022.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie