Attualità
Sarà attivo nel nuovo anno

A Villasanta arriva un nuovo pozzo per contrastare la carenza di acqua

Brianzacque ha avviato il procedimento che porterà, nel giro di qualche mese, al recupero di un pozzo non attivo in via Da Vinci, nella zona dell’Area Nord.

A Villasanta arriva un nuovo pozzo per contrastare la carenza di acqua
Attualità Vimercatese, 17 Novembre 2022 ore 11:05

Lavori in corso a Villasanta per contrastare la carenza d’acqua e l’abbassamento della falda: per il nuovo anno sul territorio sarà attivato un nuovo pozzo.

A Villasanta arriva un nuovo pozzo per contrastare la carenza di acqua

Facendo seguito a riflessioni partite nel periodo estivo e a una conferenza di servizi del mese di ottobre, Brianzacque ha avviato il procedimento che porterà, nel giro di qualche mese, al recupero di un pozzo non attivo in via Da Vinci, nella zona dell’Area Nord. Si tratta di un pozzo monocolonna realizzato nel 2008 e profondo 120 metri.

A fine settembre sono stati eseguiti i lavori di manutenzione meccanica dell’impianto, le prove di portata, la progettazione idrogeologica per la ridelimitazione della fascia di rispetto e la progettazione delle opere murarie, le prove che hanno confermato l’idoneità del sistema rispetto ai parametri necessari. Il pozzo, mai utilizzato, deve essere attrezzato con le opere accessorie funzionali.

Le tempistiche

I lavori, gestiti dal Settore Acquedotto di Brianzacque, sono partiti. Le opere primarie, a garanzia di un eventuale attivazione in modalità emergenziale, sono destinate a chiudersi per il 31 dicembre 2022. Entro il primo trimestre del 2023 e comunque prima dell’inizio della stagione estiva, è previsto il completamento delle opere idrauliche ed elettriche per il funzionamento dell’impianto a regime.

L’intervento viene considerato particolarmente opportuno per l’acquedotto di Villasanta che storicamente soffre una carenza strutturale. In questo frangente è possibile intervenire grazie a un finanziamento pubblico legato all’ordinanza 906 della Presidenza dei Ministri per interventi di protezione civile contro il deficit idrico. Questo strumento finanzia una parte dell’opera, per 186mila euro circa.

“Quest’opera che verrà realizzata da Brianzacque sul nostro territorio è di grande importanza perché finalmente contrasterà in modo consistente la carenza idrica che Villasanta soffre soprattutto nel periodo estivo - ha spiegato Gabriella Garatti, assessore ai Lavori Pubblici. Resta comunque importante, tanto più nel frangente che stiamo vivendo, il senso di responsabilità di ciascuno nell’utilizzo della risorsa idrica”.

Seguici sui nostri canali
Necrologie