Attualità
Primi dati

Affluenza al 15% in Brianza per le Amministrative 2022

Al momento poco meno di un sesto degli aventi diritto al voto sono stati ai seggi

Affluenza  al 15% in Brianza per le Amministrative 2022
Attualità Brianza, 12 Giugno 2022 ore 13:25

Meno di un sesto degli aventi diritto al voto per il momento sono stati alle urne oggi, domenica 12 giugno  per le Amministrative 2022. I primi dati di affluenza di mezzogiorno sono infatti del 15,34 % come dato complessivo della provincia. Un dato abbastanza in linea (anche se sotto di due punti) al precedente di cinque anni fa quando nei paesi al voto complessivamente alle 12 era già stato a votare il 17,02% degli aventi diritto. Si vota fino a stasera per scegliere il sindaco in otto comuni della Brianza, tra cui anche il capoluogo di provincia Monza. E contestualmente ci si potrà esprimere in tutta Italia anche per i cinque quesiti referendari.

I primi dati delle Amministrative 2022

Al momento, secondo i primi dati arrivati, l'affluenza per le Amministrative 2022 è in linea (anche se di due punti sotto) a cinque anni fa. Nel 2017 alla stessa ora erano già stati ai seggi il 17,02%, stavolta siamo al 15,34% come dato brianzolo.

Al momento è possibile conoscere i dati locali  di Lesmo (15,75% oggi contro i 16,01 del 2017) e di Lissone (15,5 oggi contro 15,94 della scorsa tornata).

A Monza invece l'affluenza è molto più bassa di cinque anni fa: nel 2017 aveva già votato il 17%, oggi il 15,36%.

A Lentate sul Seveso i dati dell'affluenza sono: 16,11% oggi contro 18,19% del 2017, a Meda 15,21% oggi contro 17,68% della scorsa tornata.

Altissima l'affluenza a Carnate anche se comunque di quasi tre punti percentuali più bassa di cinque anni fa: 17,7% oggi contro il 20,17% del 2022, dati simili a Sulbiate: 17,09 oggi, 20,76 cinque anni fa.

Infine a Cesano l'affluenza delle 12 è:  14,50, nel 2017 era 16,66.

La fonte ufficiale è il sito del Ministero dell'interno.

Elezioni Amministrative in Brianza: seggi aperti

Elezioni a Brianza: fino a stasera 12 giugno 2022 alle 23 i seggi saranno aperti per il rinnovo dei Consigli comunali e per scegliere i nuovi sindaci di MonzaLissoneCesanoMedaLentateLesmoCarnate e Sulbiate

Per votare sarà necessario presentarsi nella propria sezione elettorale con un documento di identità valido e con la tessera elettorale.

Durante questa tornata si potrà anche votare per i cinque referendum abrogativi che riguardano la riforma della giustizia.

Lo scrutinio per i referendum inizierà alle 23, a urne appena chiuse. Lo spoglio per il rinnovo dei Consigli comunali e per l'elezione dei sindaci inizierà invece domani (lunedì) a partire dalle 14.

Candidati al voto a Monza

Monza i candidati sindaco hanno cominciato a recarsi ai seggi già da questa mattina.

Il candidato del Centrosinistra Paolo Pilotto si è recato al seggio allestito nella scuola elementare Rodari.

Il sindaco uscente Dario Allevi, in corsa per il secondo mandato, ha votato nel plesso della Tacoli e ai seggi si è presentata anche Daniela Brambilla di Italexit.

Gli altri sfidanti in corsa sono Paolo Piffer (Civicamente), Alberto Mariani (Grande Nord),  Michele Anastasia (3V Libertà e verità), Sandro Belli (Monza Reale), Carlo Chierico (Monza Unita) e Ambrogio Moccia (Movimento Moccia).

Seggi aperti a Lissone

In rigoroso ordine di sorteggio, il candidato di Europa Verde Fabrizio Cortesi questa mattina ha votato alla scuola Tasso di piazza Virgilio nel rione Da là dal punt.

La candidata del Centrodestra Laura Borella si è invece presentata alla scuola elementare San Mauro di via Fermi.

Antonio Erba, candidato del Centrosinistra, ha invece votato alle scuole Aldo Moro di piazza Caduti di via Fani.

Stesso seggio elettorale anche per Pier Marco Fossati che guida il gruppo del Movimento 5 Stelle.

Anche il candidato della coalizione composta da Prima Lissone e Italexit Lino Fossati ha votato nel plesso della Dante di via Mariani.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie