Oggi l'inaugurazione

Al centro vaccinale di Besana distributori di acqua fresca per personale sanitario e cittadini

Inaugurati due dispenser di BrianzAcque. L'acqua verrà prelevata e distribuita dai volontari della Protezione Civile, presenti all’ingresso dell’hub.

Al centro vaccinale di Besana distributori di acqua fresca per personale sanitario e cittadini
Attualità Caratese, 26 Aprile 2021 ore 14:25

Al centro vaccinale di Besana acqua fresca per personale sanitario e cittadini. Sono stati infatti inaugurati nella tarda mattinata di oggi, lunedì 26 aprile, due self service idrici messi a disposizione da BrianzAcque. Uno, servirà ad offrire gratuitamente ristoro con la buona acqua di rete a <Km.0> al personale sanitario, amministrativo e ai volontari. L’altro invece, sarà a disposizione dei cittadini in attesa di ricevere l’inoculazione del vaccino anti Covid.

Al centro vaccinale di Besana acqua fresca per personale sanitario e cittadini

Alla breve cerimonia di questa mattina, avvenuta nel rispetto delle limitazioni vigenti anti Covid, erano presenti il Presidente e AD di BrianzAcque Enrico Boerci insieme al Sindaco di Besana Brianza, Emanuele Pozzoli,   il  Direttore Sociosanitario dell’ ATS Brianza, Antonio Colaianni,  il direttore socio sanitario della ASST Brianza, Guido Grignaffini, il consigliere regionale, Alessandro Corbetta,  Il Presidente dell’Ordine dei Medici di Monza e Brianza, Carlo Maria Teruzzi, il consigliere di BrianzAcque, Gilberto Celletti.

“Ringrazio BrianzAcque per la sensibilità dimostrata nel dotarci degli erogatori e della rapidità con cui lo ha fatto. Questo gesto dimostra che questa non è solo una campagna vaccinale ma una chiamata alle armi in cui le istituzioni brianzole stanno rispondendo con responsabilità in vicinanza degli operatori sanitari e dei cittadini brianzoli” - è stato il commento del sindaco di Besana Brianza, Emanuele Pozzoli.

Norme anti assembramento

Per agevolare la fruizione dell’acqua sfusa, il cui consumo è destinato ad  aumentare con l’arrivo del caldo e della bella stagione,  BrianzAcque a corredo dei dispenser,  ha distribuito un primo lotto di mille bicchieri logati,  biodegradabili e compostabili. L’acqua a <KM. 0>, che sarà “spillabile” nelle versioni fresca, liscia e frizzante,  garantisce  risparmi economici e fa bene all’ambiente perché comporta una  riduzione dell’inquinamento legato alla produzione , alla movimentazione e al riciclo delle bottiglie di plastica usa e getta.

Al fine di evitare ogni tipo di assembramento, l’acqua di BrianzAcque verrà prelevata e distribuita alla popolazione dai volontari della Protezione Civile,  presenti all’ingresso dell’hub.

Necrologie