Attualità
BrianzAcque comunica

Al depuratore di Vimercate completata la posa dei quattro bioessicatori

A fine settembre, l’entrata in funzione del nuovo impianto capace di trasformare i fanghi da rifiuti in risorsa.

Al depuratore di Vimercate completata la posa dei quattro bioessicatori
Attualità Vimercatese, 27 Luglio 2022 ore 15:56

E' prevista per fine settembre l'entrata in funzione del nuovo impianto del depuratore di Vimercate, capace di trasformare i fanghi da rifiuti in risorsa, con una riduzione del volume iniziale di circa un terzo. Intanto BrianzAcque ha informato che è stata completata la posa dei quattro bioessicatori.

Al depuratore di Vimercate completata la posa dei quattro bioessicatori

Si tratta di quattro biodryer (previsti dal progetto), di cui due erano già stati collocati lo scorso gennaio. Affinché il più grande impianto d’Italia in grado di essiccare biologicamente i residui del processo depurativo sfruttando il calore generato dalla degradazione biologica della frazione organica sia pronto  e possa entrare in funzione, bisognerà comunque attendere la fine del mese di settembre.

Avvio a settembre dopo la realizzazione delle opere a corredo

Restano, infatti, da realizzare le cosiddette opere a corredo: dai sistemi di trasferimento dei fanghi dall’esistente locale centrifughe ai 4 bioessicatori, al  montaggio delle tubazioni e dei ventilatori per captare e trattare l’aria nei biofiltri e negli  scrubber fino alla  alla  posa ed al collegamento della caldaia di processo.  Le opere saranno ultimate con la messa a punto della struttura di copertura degli essiccatori e della nuova viabilità di accesso.

Tutti gli essiccatori, una volta completate le opere, saranno in grado di funzionare in parallelo, con una capacità complessiva di trattamento di quattromila tonnellate l’anno di fanghi. Il risultato porterà alla riduzione di circa un terzo del volume iniziale.

Anche se per l’avvio della sezione occorrerà aspettare la fine di settembre, è già stato condotto un test di funzionamento sul primo biodryer installato lo scorso inverno. Il test ha dato un esito conforme alle aspettative.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie