Attualità
Ufficio Statistica

Al via il censimento permanente: estratte 1533 famiglie monzesi

Sono stati incaricati 13 rilevatori, iscritti allo specifico Albo

Al via il censimento permanente: estratte 1533 famiglie monzesi
Attualità Monza, 07 Ottobre 2021 ore 14:12

Ha preso il via venerdì, il primo ottobre, il censimento permanente della popolazione di Monza. Quest'anno saranno coinvolte circa 1533 famiglie monzesi, estratte da Istat, da due diversi Registri.

Al via il censimento permanente

Il Censimento permette di misurare le principali caratteristiche socio-economiche della popolazione in Italia, le condizioni abitative e a stabilire la popolazione legale di Monza ed in generale dell’Italia.
Per tutto ciò è necessario l’apporto fattivo di ogni famiglia chiamata a partecipare secondo quanto previsto dalle norme nazionali.

Estratte 1533 famiglie monzesi

Dal 2018 il censimento è diventato annuale e non vengono più coinvolte tutte le famiglie, ma solo un campione. Non ci sono più moduli cartacei da compilare. A Monza sono state estratte da Istat, da due diversi Registri, 1533 famiglie campione. A seconda del tipo di estrazione le famiglie risponderanno al questionario con due modalità differenti o tramite intervista diretta del rilevatore incaricato o in modo autonomo.

In entrambi i casi le famiglie campione ricevono una lettera che informa che si è stati selezionati per partecipare al censimento. Sono stati incaricati 13 rilevatori, iscritti allo specifico Albo e adeguatamente formati da Istat per compiere tale indagine e supportati da alcuni operatori dell’ufficio Statistica.

Necrologie