Attualità
Weekend dedicato alle attività sportive

All'Autodromo torna il Monza Sport Festival

Il tempio della velocità si trasforma nel più grande villaggio sportivo della città. Appuntamento il 4 e 5 giugno.

All'Autodromo torna il Monza Sport Festival
Attualità Monza, 28 Maggio 2022 ore 09:40

A tre anni dall’ultimo appuntamento torna sabato 4 e domenica 5 giugno all’Autodromo Nazionale di Monza il Monza Sport Festival, la kermesse organizzata dall’Unione Società Sportive Monza Brianza (USSMB) che può finalmente festeggiare l’edizione numero 45.

All'Autodromo torna il Monza Sport Festival

La manifestazione è stata presentata in settimana. Tra l’emozione degli organizzatori, la gioia delle figure istituzionali e l’entusiasmo dei rappresentanti delle associazioni presenti, si è quindi tenuta la conferenza stampa di presentazione dell’evento, tra le mura della Sala Tazio Nuvolari dell’Autodromo Nazionale Monza.

Ha aperto le danze, il presidente dell’USSMB, Fabrizio Ciceri: “Siamo reduci da due anni difficili, durante i quali però l’Unione non si è mai fermata, anzi, ha colto l’occasione per riformarsi e ripresentarsi pronta a questo importante appuntamento. Avevamo una grandissima voglia di ricominciare e se siamo qui devo ovviamente ringraziare il mio consiglio d’amministrazione e l’autodromo che ci ha sempre ospitato. Ad attendere il pubblico ci saranno tantissimi sport e ricorrenze: gare di ciclismo, il campionato italiano di pattinaggio in occasione del centenario della FISR e molto altro. Vi aspettiamo qui sabato 4 e domenica 5 giugno.”

Il tempio della velocità si trasformerà in una palestra a cielo aperto e farà da vetrina ad alcune manifestazioni agonistiche.

Si potranno provare tutte le discipline sportive

Sabato 4 giugno dalle 8:30 alle 18.30 e domenica 5 dalle 8:00 alle 18:00 sarà allestito un villaggio sportivo dove
tutti gli amanti dello sport di qualsiasi età ed abilità potranno provare l’ebbrezza delle novità con l‘assistenza di qualificati istruttori. Si va da quelle più tradizionali come calcio, basket, volley, tennis, scherma a quelle più innovative come il softair passando per le arti marziali, le moto, l’automodellismo e altro ancora. In calendario vi sono anche il campionato italiano freestyle FISR, il 90°Trofeo Medaglia d’oro Città di Monza, il 45° Trofeo Schiatti ed alcune gare federali giovanili sempre sulle due ruote.

"Vivere due giorni di sport ci riempie di orgoglio"

“C’è tanta voglia di riscatto – afferma l’Assessore allo Sport Andrea Arbizzoni – e vedere che, dopo due anni difficili, possiamo finalmente tornare a vivere due giorni di sport ci riempie di orgoglio. Fare sport è fondamentale per essere cittadini migliori e per vivere al meglio la propria comunità. Un palinsesto di attività così ricco e variopinto dimostra che il tempo non ha scalfito la passione e l’energia che quest’evento si porta dietro. Siamo fieri di poter essere parte di questa collaborazione tra realtà differenti, una capacità sinergica che deriva direttamente dai valori sportivi che il Monza Sport Festival intende promuovere. Ringrazio tutti quanti per i loro sforzi, vi aspettiamo per vivere insieme queste due giornate indimenticabili.”

A concludere gli interventi dei relatori ci ha pensato Martina Cambiaghi, delegata del CONI, che ha detto: “Il centenario dell’Autodromo, i traguardi raggiunti dalle squadre sportive e infine l’atteso ritorno del Monza Sport Festival, certificano il momento di altissimo spessore che sta vivendo lo sport in Brianza. Il merito è specialmente di tutte le associazioni sportive, i dirigenti e gli atleti che la popolano e che si danno tanto da fare. Questo messaggio positivo e sportivo viene ripreso dal CONI che, in occasione della giornata nazionale dello sport prevista per il 5 giugno, concluderà il progetto “Tanti Club una Sola Squadra”, incontrando le società sportive qui in Autodromo. Il nostro intento è di essere sempre presenti e di essere un punto di riferimento per tutte le associazioni, cercando anche di dare il nostro piccolo contributo a questa manifestazione storica. Ci vediamo al Monza Sport Festival.”

Al termine della conferenza è stato lasciato spazio ai rappresentati delle varie associazioni e degli enti per presentare parte del ricco programma previsto per il primo fine settimana di giugno. Luisa Biella, di Astro Roller Skating ASD, ha quindi ricordato l’importante appuntamento dei Campionati Italiani di Pattinaggio che si terrà durante la due giorni monzese. A seguire, Federico Gerosa di Pedale Monzese, ha elencato le importanti competizioni ciclistiche organizzate per l’occasione. La 45° edizione ospiterà anche lo storico raduno di motociclette Gilera, di cui ha parlato Daniela Confalonieri. Infine, all’Autodromo, ci sarà modo di promuovere non solo messaggi sportivi, come ha affermato Maria Luisa Corbetta che insieme al comitato provinciale di Monza e Brianza dell’Unicef porterà il progetto “Diamo cittadinanza ai diritti” per promuovere la tutela dei diritti dell’infanzia.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie