Attualità
Il piano a Lissone

Ambiente, al via la potature e la "sfoltitura" di 300 tra alberi e piante

Molte le aree verdi, parchi e giardini che saranno interessati dall'intervento di manutenzione del patrimonio arboreo

Ambiente, al via la potature e la "sfoltitura" di 300 tra alberi e piante
Attualità Monza, 19 Gennaio 2022 ore 10:55

Attenzione all'ambiente e anche alla sicurezza. A Lissone ha preso il via il piano per la potatura del patrimonio arboreo nelle aree di competenza comunale.

Ambiente e sicurezza

Ha preso il via nei giorni scorsi il piano delle potature per il 2022: sfruttando questo particolare periodo dell’anno e seguendo le indicazioni fornite dagli agronomi, è previsto il taglio di rami, fronde e chiome di oltre 300 piante del territorio.

I lavori, calendarizzati nella stagione fredda, rispondono alla necessità di eseguire le potature durante il “riposo vegetativo” quindi tra novembre e fine marzo.

È anche possibile effettuare potature in estate (la cosiddetta “potatura verde”), i cui interventi, però, devono essere più contenuti per non rischiare di compromettere la pianta su cui si va ad agire.

"Verde più sicuro e ordinato"

E' competenza dell'assessorato ai Lavori pubblici provvedere alla manutenzione del verde pubblico iniziata proprio in questi giorni.

In questo modo, oltre ad avere un verde pubblico ancora più curato e ordinato, verrà indirettamente favorita anche la luminosità degli spazi, la percezione di sicurezza e l’attenzione alla fruibilità del territorio.

E' stato il commento del vicesindaco con delega ai Lavori pubblici Marino Nava che sta seguendo, passo dopo passo, i tagli che quotidianamente avvengono in città.

Le aree interessate dalle potature

Buona parte del piano delle potature è infatti già stato completato: operai comunali e ditte specializzate hanno eseguito la potatura al Parco Liberi Tutti in largo degli Alpini (45 piante), in via Falcone (21), via Botticelli (21), via Marconi (20), via Fermi (19), via Pascoli (15) e via Ponchielli (10).

Attualmente, è in corso l’intervento di potatura in piazza Martiri delle Foibe (37 piante), mentre il cronoprogramma prevede già per i prossimi giorni tagli in piazza 4 Novembre (47), il giardinetto tra via Toti e via Gioberti (18), viale Martiri della Libertà (13), via Pacinotti (13), via Manzoni (9), via Lega Lombarda (7) e piazza De Gasperi (4). Interventi programmati anche in via Don Monolo, via Buonarroti e negli spazi in uso alla Pro Lissone Calcio.

Quello che stiamo attuando è un puntuale piano di manutenzione del verde che convoglia anche le numerose segnalazioni giunte dalla cittadinanza a cui diamo riscontro con questi interventi. Non solo potature, ma anche, nelle prossime settimane, una serie di nuove piantumazioni fra cui quelle previste al pratone per garantire una città sempre più «verde».

Gli interventi a a tutela dell'ambiente sono stati dettati per quattro differenti ragioni: chiome particolarmente voluminose che rendevano difficoltoso il traffico veicolare, essenze potenzialmente pericolose (principalmente per malattie o per rami “sbrancati”), vicinanza ad abitazioni o pali di illuminazione ed infine per interventi programmati di sagomatura di contenimento delle chiome.

LEGGI L'EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie