Attualità
La decisione

Anche a Meda posticipata l'accensione dei riscaldamenti

I termosifoni potranno essere accesi a partire dal 29 ottobre.

Anche a Meda posticipata l'accensione dei riscaldamenti
Attualità Seregnese, 21 Ottobre 2022 ore 12:03

Con l’ordinanza sindacale n. 36 del 21 ottobre 2022 è stata prorogata di una settimana l’accensione degli impianti termici ad uso riscaldamento nel Comune di Meda, che potrà prendere il via quindi a partire dal 29 ottobre 2022.

Anche a Meda posticipata l'accensione dei riscaldamenti

Come si può leggere nel testo pubblicato sul sito del Comune, il provvedimento è determinato sia dalle temperature al di sopra della media stagionale registrate in questo mese di ottobre, che dalle esigenze di ridurre i consumi di gas in questo particolare momento storico. Senza dimenticare l'importanza di tutelare l'ambiente e migliorare la qualità dell’aria.

A chi non si applica

L’ordinanza non si applica alle case di cura, alle strutture protette di assistenza, alle scuole materne e agli asili nido, alle piscine e alle saune, alle attività industriali e artigianali nei casi ostino esigenze tecnologiche o di produzione.

Il provvedimento potrà essere revocato nel caso che le temperature subissero prima del 29 ottobre un brusco calo.

Il Comune in concomitanza con lo slittamento dell'accensione dei riscaldamenti sta procedendo con ulteriori azioni di sensibilizzazione per una riduzione dei consumi di energia elettrica.

Seguici sui nostri canali
Necrologie