Attualità
"Necessario intervento in tempi rapidi"

Ancora problemi con i bagni della stazione. Il sindacato "Monza si merita un altro biglietto da visita"

A segnalare le criticità è la la Fit Cisl Monza Brianza Lecco che ribadisce la necessità di individuare una risposta adeguata. 

Ancora problemi con i bagni della stazione. Il sindacato "Monza si merita un altro biglietto da visita"
Attualità Monza, 30 Marzo 2022 ore 11:53

Ancora problemi per i bagni della stazione di Monza. A segnalarli nelle ultime ore è la Fit Cisl Monza Brianza Lecco che ribadisce la necessità di individuare una risposta adeguata.

Ancora problemi con i bagni della stazione. "Monza si merita un altro biglietto da visita"

«Le migliaia di pendolari che frequentano la stazione monzese – specifica Ferdinando Sannino, vice segretario Fit Cisl Monza
Brianza Lecco – dovrebbero trovare dei bagni in condizioni decorose. Penso, inoltre, a un turista, italiano o straniero, che arrivi a Monza in treno: se avesse bisogno di utilizzare i servizi, che idea si farebbe della nostra città? Gli mostreremmo un pessimo biglietto da visita».

bagni stazione monza
Foto 1 di 2

Le foto segnalate dalla Fit Cisl Monza Brianza Lecco

bagni stazione monza bis
Foto 2 di 2

Le foto segnalate dalla Fit Cisl Monza Brianza Lecco

Le proposte: tornelli o presenza fissa di un operatore

La pulizia della stazione è affidata a un’azienda esterna, subentrata a novembre 2021 all’appalto precedente. «La stazione nel complesso – precisa Sannino – è tenuta sostanzialmente bene. L’impegno dei lavoratori non manca mai. Il problema sono proprio le condizioni dei servizi igienici. Secondo noi, le alternative sono due: si potrebbero installare dei tornelli per consentire l’accesso a pagamento. Oppure si potrebbe pensare alla presenza fissa di un operatore, che gestisca il servizio e che svolga funzioni di controllo in maniera continuativa. Sono già intervenuto sia con un coordinatore di Rete Ferroviaria Italiana, sia con il titolare dell’impresa che gestisce l’appalto. Entrambi stanno valutando la soluzione più adeguata».

"Necessario intervento in tempi rapidi"

Ma è necessario, sottolinea la Cisl Monza Brianza Lecco, un intervento in tempi rapidi. Anche perché il livello di degrado della stazione aumenta nei fine settimana. Proprio quando è maggiore l’afflusso di turisti, presumibilmente più numerosi con l’imminente avvio della stagione turistica. «Anche l’Amministrazione comunale – conclude Sannino – dovrebbe contribuire alla soluzione della questione. Ne va dell’immagine di Monza».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie