Attualità
un anno e mezzo di lavori

Aperto il sovrappasso della stazione di Varedo

L'opera consente a ciclisti e pedoni di attraversare la ferrovia anche quando il passaggio a livello è chiuso

Aperto il  sovrappasso  della stazione di Varedo
Attualità Desiano, 15 Luglio 2022 ore 17:32

Aperto il  sovrappasso  della stazione di Varedo. L'opera consente a ciclisti e pedoni di attraversare la ferrovia anche quando il passaggio a livello è chiuso

Aperto il  sovrappasso della stazione di Varedo

8 foto Sfoglia la gallery

Aperto al pubblico   il nuovo sovrappasso ciclo-pedonale sopra il passaggio a livello in via Umberto I a Varedo. Questa mattina, venerdì 15 luglio,  intorno alle 11, gli operai hanno tolto le transenne alle scale, mentre l’ascensore è diventato operativo nel pomeriggio. L’opera è stata fortemente voluta dall’esecutivo Vergani e era anche molto attesa dai cittadini che hanno seguito con attenzione il cantiere in questo anno e mezzo di lavori. Ora pedoni e biciclette possono oltrepassare la ferrovia in sicurezza anche quando le sbarre del passaggio a livello sono abbassate, evitando così attese che possono prolungarsi anche per mezz’ora.

Inaugurazione il 9 settembre

Questa mattina, per la prima passeggiata sulla nuova opera pubblica c’erano il sindaco Filippo Vergani, il vicesindaco Fabrizio Figini, l’assessore alla Cultura Cristina Tau, l’assessore al Bilancio Andrea De Simone, le consigliere Daniela Scantamburlo ed Enrica Busnelli. Con loro anche il comandante della Polizia Locale Claudio Camisasca. La passerella verrà inaugurata ufficialmente il 9 settembre, che è un venerdì, con un’iniziativa dedicata, in orario serale.

"Opera molto importante, eviterà lunghe attese"

"Oggi apriamo questa opera che per noi è molto importante ed eviterà le lunghe attese dei pedoni al passaggio a livello, sotto il sole o la pioggia o al freddo perché in poco tempo si potrà attraversare la ferrovia - ha premesso Vergani - la passerella sarà molto utile anche durante il periodo scolastico e per il futuro, quando ci sarà il sottopasso veicolare". Con la realizzazione del manufatto è stato rivisto il parcheggio nella piazzetta vicino alla farmacia con la disposizione a pettine dei posti auto, realizzato un parcheggio vicino all'ingresso della ex Snia  e asfaltata via Maddalena.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie