Attualità
Due ruote

Arriva il «GP Città di Briosco»: il paese diverrà tempio delle mountain bike per un giorno

Appuntamento domenica 3 luglio al centro sportivo di via Magellano. Prima gara alle 9,30

Arriva il «GP Città di Briosco»: il paese diverrà tempio delle mountain bike per un giorno
Attualità Caratese, 23 Giugno 2022 ore 15:37

Si parte con il primo Gran Premio Città di Briosco con la speranza di «rilanciare il territorio, attraverso i nostri bellissimi sentieri» e insieme di «veder nascere in paese una nuova società sportiva», anche in vista del progetto di «ampliamento del centro sportivo comunale».
Una certezza e tante aspettative quindi legate all’evento dedicato alle mountain bike, in particolare alla disciplina del cross country, in programma per domenica 3 luglio, nell’impianto di via Magellano, a Briosco. E' stato presentatoieri, mercoledì 22 giugno, in Comune.

Attesi duecento atleti

Organizzato con il patrocinio di Regione, Provincia e Comune, vede in campo un team di esperti guidati dall’ex ciclista professionista Davide Viganò, da Francesco Tizza e Marco Baccini, con il supporto dell’assessore alla Cultura Antonella Casati e del consigliere Niccolò Lo Piparo.
Duecento circa gli atleti attesi a Briosco domenica 3 luglio, giovani agonisti dai 13 ai 18 anni e cicloamatori, che si troveranno ad affrontare anelli da 4 chilometri e mezzo tra i sentieri che si snodano dietro il centro sportivo. Questi ultimi curati dagli instancabili volontari. Un solo tratto è previsto sulla strada, nel tratto delle vie Donizetti e Pascoli compreso tra le vie Magellano e Mornatella, chiuse per brevi lassi di tempo durante la giornata dagli agenti della Polizia locale. La prova è di particolare rilievo sportivo in quanto sarà valida per il Trofeo Lombardia di mountain bike ed assegnerà anche le maglie di campioni provinciali. La prima gara prenderà il via alle 9,30 con uno starter d’eccezione: il sindaco Antonio Verbicaro.

Sport ma non solo...

Non è finita perché il GP Città di Briosco non sarà solo competizione ma un evento a 360 gradi «da ripetere nei prossimi anni», garantiscono gli organizzatori. Ci saranno infatti le aree ristoro gestite da Pro Loco e Menaresta, oltre a stand di espositori con tanto di city bike elettriche da provare. La giornata si chiuderà infine alle 17 con aperitivo e dj set.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie