Attualità
Monza

Basta cemento, i comitati protestano davanti al Municipio

La protesta è stata organizzata ieri, giovedì pomeriggio.

Basta cemento, i comitati protestano davanti al Municipio
Attualità Monza, 14 Maggio 2021 ore 10:33

Più spazi verdi basta cemento. Con questo slogan i comitati cittadini hanno protestato davanti al Comune ieri pomeriggio.

Basta cemento

E' stato un pomeriggio di protesta quello di ieri, giovedì 13 maggio 2021 con i comitati cittadini che hanno protestato davanti al Municipio in piazza Trento e Trieste. Il presidio è stato organizzato dal coordinamento dei comitati e delle associazioni di Monza che si sono presentati con le loro delegazioni armati di cartelli e striscioni. Ogni comitato ha fatto un breve intervento per illustrare le criticità del proprio quartiere. A preoccupare i vari gruppi intervenuti sono i molti interventi edilizi previsti in città che, a loro giudizio, rischiano di stravolgere il tessuto urbano e di diminuire ancora gli spazi verdi cittadini.

Capoluogo della Provincia più cementificata

Nel corso del presidio, che si è tenuto dalle 18, gli esponenti dei comitati hanno sottolineato come Monza sia il capoluogo della Provincia più cementificata d'Italia e hanno espresso la loro preoccupazione per  la cosiddetta "turbo urbanistica". Tra i progetti che preoccupano i comitati e i gruppi cittadini ci sono quelli sull'ex Buon Pastore, sull'ex Feltrificio Scotti, sull'ex Monzacar in via Foscolo, sull'ex Silvio Colombo in piazzale Virgilio che riguardano aree dismesse e quelli che invece comporteranno consumo di suolo come quelli nell'area di via Perosi-via della Birona, quello in via Bosisio, Aguggiari, Libertà e altre edificazioni previste a Triante e Cazzaniga.  Gli ambientalisti, alla fine del presidio, hanno dato appuntamento per una nuova manifestazione prima di luglio.

15 foto Sfoglia la gallery

 

 

Necrologie