Attualità
Furti al cimitero di Vimercate

«Basta rubare i fiori dalle tombe, piuttosto pregate di più»

Ad affiggerlo è stata la signora Silvana, pensionata residente in città, stanca di avere a che fare con ladri senza scrupoli.

«Basta rubare i fiori dalle tombe, piuttosto pregate di più»
Attualità Vimercatese, 03 Luglio 2022 ore 14:00

«Compra fiori finti, oppure prega di più». Questo l’avviso che da qualche giorno si può leggere su una tomba del cimitero cittadino.

«Basta rubare i fiori dalle tombe, piuttosto pregate di più»

Ad affiggerlo è stata la signora Silvana, pensionata residente in città, stanca di avere a che fare con ladri senza scrupoli e vergogna che da mesi imperversano all’interno del camposanto. Nel mirino, in particolare, sono finiti i fiori che la donna piantuma nel praticello posizionato alla base del monumento del marito.

«Da Natale a oggi è successo almeno quattro volte, non è possibile che ci siano persone del genere senza alcun pudore - racconta la diretta interessata ormai esasperata per le continue razzie - Ho già segnalato l’accaduto in più di un’occasione, ma sembra non sia cambiato nulla. Ogni volta che sostituisco i fiori, c’è sempre qualcuno che torna a rubarli. Mi chiedo dove siano la decenza e il rispetto verso i defunti».

Il messaggio ai ladruncoli

Ma oltre ad aver denunciato l’incresciosa situazione, la signora Silvana ha deciso di fare di più e lanciare un messaggio ai ladruncoli direttamente dal luogo del misfatto: «Abbiamo provveduto a segnalarvi: state attenti al prossimo furto - si legge sul volantino lasciato proprio sulla tomba - Se non avete i soldi per acquistare i fiori vi informo che esistono quelli finti, oppure potete semplicemente dire una preghiera in più».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie