Attualità
Lutto

Busnago piange lo storico fondatore dell'Associazione Trasporto Disabili

Negli anni '90 aveva dato vita al sodalizio insieme ad alcuni amici; da giovane era stato anche portiere della "Busnaghese"

Busnago piange lo storico fondatore dell'Associazione Trasporto Disabili
Attualità Vimercatese, 11 Gennaio 2022 ore 11:11

Il destino non è stato sempre benevolo, ma lui non si è mai arreso e ha dedicato la propria vita al prossimo. Tanto che la sua scomparsa è stata accolta con grande dolore dall’intera comunità di Busnago. Si è spento all’età di 89 anni Antonio Brambilla, storico  volontario dell’Associazione Trasporto Disabili, realtà che lui stesso aveva contribuito a fondare più di venticinque anni fa.

Busnago piange lo storico fondatore dell'Associazione Trasporto Disabili

Nato e cresciuto proprio in paese, aveva trovato grandi fortune nel mondo del pallone. Portiere dalle eccellenti qualità, era stato visionato anche dall’Inter. Dopo aver vissuto da vicino il dramma della guerra ed essersi trovato al fianco dei partigiani, trovò lavoro in una fonderia. Ma ancora una volta fu il calcio ad aprirgli le porte di un nuovo impiego nella Siemens di Milano. Non solo, perché nel frattempo mise anche il proprio straordinario talento al servizio della causa della «Busnaghese», la squadra del suo paese.

"Esempio di passione e spirito di servizio"

Nonostante le difficoltà che la vita gli aveva riservato, era convinto che fosse necessario aiutare chi ne aveva più bisogno e quindi decise di mettersi a disposizione degli altri aprendo, insieme ad alcuni amici che ne condividevano spirito e valori, l’Associazione Trasporto Disabili negli anni '90.

«Poche settimane fa, alla  festa che abbiamo organizzato in occasione dei venticinque anni dalla nascita dell’associazione, avevamo proprio voluto ricordare l’impegno di Antonio e di tutti coloro che avevano avuto l’intuizione di rispondere a una necessità che pian piano stava emergendo all’interno del nostro tessuto sociale - dice Silvia Mattavelli, presidente del sodalizio - Per tutti noi è stato un fulgido esempio di passione e spirito di servizio che sicuramente non potremo mai dimenticare».

LEGGI LA STORIA INTEGRALE SUL GIORNALE DI VIMERCATE IN EDICOLA DA MARTEDI' 11 GENNAIO 2022

Necrologie