Attualità
Carate Brianza

Canone unico, è caos per le cartelle pazze: «Errore della società»

Il Comune mette in mora la concessionaria: Nessun aumento.

Canone unico, è caos per le cartelle pazze: «Errore della società»
Attualità Caratese, 06 Novembre 2021 ore 18:30

Nessun aumento del Canone unico patrimoniale 2021, che da gennaio ha sostituito la tassa e il canone per l'occupazione del suolo pubblico, il canone per l’installazione dei mezzi pubblicitari, l'imposta comunale sulla pubblicità e il diritto sulle pubbliche affissioni.

Canone unico, è caos per le cartelle pazze: «Errore della società»

Sono state diverse la scorsa settimana le segnalazioni che molti cittadini hanno rivolto agli uffici comunali (ma anche via social) di fronte al recapito a domicilio di bollette pazze e letteralmente raddoppiate. L’errore nell’emissione dei cedolini di pagamento "è da imputare alla società San Marco Spa", concessionaria del servizio e incaricata della riscossione e supporto per conto dell’ente, "che l’Amministrazione comunale ha già provveduto a mettere in mora", come ha spiegato interpellato dal giornale il sindaco Luca Veggian.

In un successivo comunicato congiunto, a firma dello stesso primo cittadino e dell’assessore al Bilancio, Fabio Cesana, il Comune ha rassicurato poi nel fine settimana i cittadini destinatari delle cartelle di riscossione lievitate fino ad anche il 30 per cento di aumento.
Diversi cittadini si sono ritrovati, ad esempio, con la cartella per il passo carraio lievitata improvvisamente da 35 euro a ben 52 euro.
"Gli uffici preposti stanno procedendo ora ad una verifica della correttezza di tutti gli avvisi di pagamento già emessi e ricevuti dal concessionario del servizio, San Marco Spa. Le tariffe approvate con la delibera di Giunta comunale del 7 ottobre 2021 sono le medesime degli anni precedenti e non sono previste quindi rivalutazioni in aumento".
I cittadini che rilevassero presunte anomalie di calcolo sono invitati a comunicarlo, utilizzando uno dei seguenti recapiti: via mail all’indirizzo caratebrianza.icp@sanmarcospa.it oppure al numero di telefono 031-6879640.

Necrologie