Attualità
Dati Istat 2021

Carate e Verano paesi delle vedove

Se ne contano cinque per ogni uomo che ha perso la moglie, contro la media di quattro del nostro territorio.

Carate e Verano paesi delle vedove
Attualità Caratese, 21 Maggio 2022 ore 14:00

Uno dei luoghi comuni più noti è che al mondo ci sarebbero sette donne per ogni uomo. Non è così, né in Italia e neanche nel resto del pianeta, anche se magari ci può essere qualche differenza importante di Paese in Paese, come del resto c’è anche fra i diversi centri del territorio seguito dal Giornale di Carate. A confermarcelo sono i dati dell’Istat, l’Istituto nazionale di statistica, relativi al 1° gennaio 2021.

Carate e Verano paesi delle vedove

Non ci sono sette donne per ogni uomo ma nel Caratese si contano due comuni dove ad ogni vedovo corrispondono cinque vedove. Succede a Carate Brianza e a Verano Brianza. Seguono poi gli altri dieci paesi dove la media è di uno a quattro.

Numeri che non fanno che confermare la ben nota maggiore longevità delle donne rispetto agli uomini. La speranza di vita in Italia (che resta tra le più alte al mondo nonostante la pandemia) nel 2020 rispetto al 2019, proprio a causa delle tanti morti per Covid, è calata da 83,6 a 82,4 anni. La speranza di vita per le donne nel 2019 era di 84 anni, per gli uomini di 78,5 anni. La differenza è quindi notevole, pari a 5,5 anni.

Se le vedove sono decisamente più dei vedovi, non è così però per la popolazione complessiva. Sempre osservando la tabella in questa pagina notiamo che uomini e donne quasi si equivalgono. C’è infatti una differenza di poco meno di 2 mila unità (mille e 846 per la precisione) su sessantamila e passa.

Ciò significa che gli uomini giovani e di mezza età (i vedovi sono quasi tutti in là con gli anni) sono molto di più delle donne e ciò spiega anche il dato dei celibi, ovunque in numero superiore rispetto alle nubili, tanto che nel territorio seguito redazionalmente dal nostro settimanale i celibi sono ben 4.343 più delle nubili. Scherzandoci su possiamo dire che oltre quattromila giovanotti se vorranno «accasarsi» dovranno volgere lo sguardo al di fuori dei confini dei dodici Comuni che abbiamo preso in considerazione.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie