Attualità
L'annuncio

Una Casa della comunità all'ospedale di Seregno

Sarà realizzata nella palazzina accanto all'ospedale Trabattoni - Ronzoni. La soddisfazione del direttore di Asst Brianza., Guido Grignaffini.

Una Casa della comunità all'ospedale di Seregno
Attualità Seregnese, 26 Gennaio 2022 ore 16:42

Nella palazzina accanto all'ospedale Trabattoni - Ronzoni sarà avviata una Casa della comunità. Lo annunciano il sindaco, Alberto Rossi, e Guido Grignaffini, direttore sanitario di Asst Brianza, dopo l'apertura a Giussano dell’ospedale di Comunità e la Casa della Comunità.

Il progetto di assistenza sanitaria

"Lo scorso 20 gennaio a Giussano l'Asst Brianza ha aperto l’Ospedale di comunità e la Casa della comunità, il centro che riunisce servizi ambulatoriali specialistici, punti assistenza per le fragilità, l’ambulatorio infermieristico di comunità e garantirà la progettazione di interventi di carattere sociale e di integrazione sociosanitaria - spiegano il sindaco Alberto Rossi e l'assessore alle Politiche sociali, Laura Capelli - La Casa della comunità è una delle prime due strutture di Asst Brianza sul territorio, per un modello di assistenza sanitaria meno incentrato sui grandi ospedali e più adeguato per dialogare con il territorio. Nella prima fase la Casa della comunità di Giussano avrà in carico anche i cittadini di Seregno, come ha spiegato Guido Grignaffini, direttore sanitario di Asst Brianza. Nel programma di sviluppo del progetto, anche a Seregno sarà aperta una Casa della Comunità, nella palazzina a fianco dell’ospedale Trabattoni – Ronzoni".

Nuova Casa della comunità in ospedale

Prima di aprire la Casa della comunità occorre sistemare l'immobile con importanti interventi strutturali e impiantistici, già progettati e con risorse finanziarie già individuate.  "Siamo davvero soddisfatti per il lavoro sin qui svolto, con la collaborazione di tutte le realtà territoriali e dei sindaci in primo luogo - dichiara il direttore sanitario di Asst Brianza, Guido Grignaffini - Il modello messo in campo è quello di un presidio di salute di prossimità, più vicino ai bisogni e alle aspettative dei cittadini; adeguato a una reale presa in carico territoriale della domanda di assistenza delle persone. La Casa della comunità di Giussano è un primo passo nel percorso di potenziamento della rete territoriale, che a regime vedrà 14 strutture attivate sul territorio della nostra Asst della Brianza. Il piano di lavoro prevede l'attivazione di una Casa della comunità all'interno dell'ospedale Trabattoni - Ronzoni, attraverso la ristrutturazione della palazzina di Direzione sanitaria. I lavori di ristrutturazione, finanziati con le risorse del Pnrr, consentiranno di valorizzare il ruolo del Presidio ospedaliero di Seregno nella presa in carico dei pazienti nella fase post ospedaliera e sul territorio, integrando l'offerta riabilitativa già presente con servizi ambulatoriali specialistici, di cure primarie, infermieristici e di integrazione con i servizi sociali”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie