Attualità
Agrate Brianza

Centomila euro alle famiglie per pagare le bollette

Importante stanziamento del Comune: ecco come ottenere contributi fino a 500 euro.

Centomila euro alle famiglie per pagare le bollette
Attualità Vimercatese, 09 Novembre 2022 ore 08:00

Centomila euro per aiutare le famiglie a pagare le bollette di gas e luce. Questo è il gruzzolo messo a disposizione dall’Amministrazione comunale di Agrate Brianza.

Soldi che finiranno direttamente nelle tasche degli agratesi per dare una mano nelle spese e in particolare nell’abbattere i costi delle utenze delle abitazioni.

Il sindaco: "Un aiuto concreto e immediato"

"Siamo riusciti a stanziare questi ulteriori aiuti per 100mila euro attingendo in parte al fondo per l’emergenza Covid, che è stato recentemente aperto anche ad altri utilizzi, e in parte ad altri fondi di bilancio - ha spiegato il sindaco Simone Sironi - Come già fatto durante l’emergenza Covid vogliamo dare una mano concreta alle famiglie sapendo che in questo momento l’emergenza principale riguarda, per molte persone, le bollette".

Contributo fino a 500 euro

Al bando, pubblicato nella giornata di lunedì, possono partecipare i nuclei famigliari con un Isee complessivo inferiore ai 25mila euro. Le domande dovranno essere presentate entro il 24 novembre dai titolari delle utenze e saranno collocate in graduatoria in ordine crescente di valore Isee, fino ad esaurimento dei 100mila euro. In caso di parità, la priorità in graduatoria verrà assegnata in base all’ordine cronologico di presentazione della domanda. In particolare è previsto un contributo di 200 euro per single, 300 euro per famiglie composte da due persone, 400 euro per tre persone, 500 euro per nuclei da quattro persone in su. L’erogazione dei fondi alle famiglie ammesse avverrà già entro la fine dell’anno.

Possibili nuovi stanziamenti

"La graduatoria potrà essere utile per aiutare, con nuovi fondi che probabilmente riusciremo a reperire a breve nel bilancio, anche le famiglie che dovessero essere escluse da questa prima assegnazione", ha concluso il primo cittadino.

Seguici sui nostri canali
Necrologie