Attualità
A Monza

Concerto di big per aiutare i bimbi leucemici dell'Ucraina

Il primo appuntamento è per il 21 maggio alle 20.30 al Teatro Manzoni

Concerto di big per aiutare i bimbi leucemici dell'Ucraina
Attualità Monza, 29 Aprile 2022 ore 07:28

Una raccolta fondi per i bimbi ucraini malati oncologici arrivati in Italia per scappare dalla guerra. La onlus Salute donna, associazione di volontariato nata nel 1994 e da sempre impegnata nella lotta contro il cancro, ha organizzato un concerto benefico dal titolo «I Festival di Sanremo Anni 60/70/80 e la musica di quegli anni».

Un concerto per l'Ucraina

«Mentre le bombe continuano a esplodere sulle città ucraine, costringendo donne e bambini a lasciare la loro terra con la speranza di salvarsi la vita, alcune di queste giovani vite si trovano a difendersi da battaglie altrettanto importanti: la guerra contro il cancro - hanno fatto sapere dall’associazione - Alcuni di questi bambini sono arrivati in Italia e sono in cura All’Istituto Nazionale del Tumori di Milano motivo per cui Salute Donna sta cercando di fare la sua parte per aiutarli nei loro bisogni e necessità visto che sono giunti da noi con le loro mamme solo con pochi abiti e null’altro, un modo per farlo è quello di raccogliere fondi».

Appuntamento a Monza il 21 maggio

Il primo appuntamento è per il 21 maggio alle 20.30 al Teatro Manzoni. La serata vedrà come ospiti I Camaleonti, Mario Lavezzi, Dario Baldan Bembo, Il nostro canto libero, Paki dei Nuovi Angeli, Donatello, Gian Pieretti, Claudio Daiano, Rodolfo Gordini, Gilberto Ziglioli dei New Dada, Alfredo Lallo, Al Ventura dei Rogers. «Basta l’acquisto di un biglietto per essere insieme a noi tra chi ha scelto la via della solidarietà». Per prenotare il biglietto si può inviare una mail a info@salutedonnaonlus.it, o contattare le sedi di salute donna di: Monza, Vimercate, Varedo, Seregno, Carate e Albiate.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie