Attualità
Supporto

Conciliazione lavoro e vita privata, a Seregno uno sportello informativo

La struttura di via Bottego, infatti, è collegata allo Sportello Conciliazione Famiglia –Lavoro, promosso da Ats Brianza e coordinato da Cgil e Cisl.

Conciliazione lavoro e vita privata, a Seregno uno sportello informativo
Attualità Seregnese, 28 Ottobre 2021 ore 14:29

Lo spazio InConTatto punto di riferimento anche per avere informazioni sui servizi e le opportunità che favoriscono la conciliazione tra i tempi di vita e il lavoro delle famiglie.

Conciliazione lavoro e vita privata, a Seregno uno sportello informativo

La struttura di via Bottego, infatti, è collegata allo Sportello Conciliazione Famiglia –Lavoro, promosso dalla Rete Conciliazione Ats Brianza e coordinato da Cgil e Cisl, che nelle loro sedi di Monza ospitano le sedi principali dello sportello.
Considerata una vera e propria strategia di sviluppo dalle politiche nazionali ed europee dei prossimi anni, la Conciliazione rappresenta una delle sfide più importanti per la realizzazione delle persone e per la crescita sociale ed economica della società: tenere insieme, in modo sostenibile, la dimensione lavorativa con la cura della famiglia (in particolare, dei figli piccoli e delle persone non autosufficienti) è un obiettivo che i servizi pubblici ma anche il privato sociale consentono di perseguire mettendo a disposizione una rete di servizi e agevolazioni normative ed economiche.

I punti informativi

Per accedere alle risorse informative della Rete, è possibile fare riferimento agli Sportelli Conciliazione:
Cgil Monza e Brianza – 039.27.31.207 (giovedì pomeriggio) - conciliazionemonzabrianza@cgil.lombardia.it
Cisl Monza Lecco – 039.23.99.213 ( venerdì mattina) conciliazione.monzalecco@cisl.it

E’ inoltre possibile avere un ulteriore aiuto per collegarsi agli sportelli ed orientarsi tra le opportunità della nostra città rivolgendosi allo Spazio InConTatto (inviando mail a incontatto@sociosfera.it).

Sono molteplici, in particolare, le facilitazioni previste dalle normative e dai contratti collettivi nazionali di lavoro, cosi come molteplici sono i benefici erogati da Inps, Regione Lombardia e Comuni (congedi straordinari per esigenze familiari, permessi per l’assistenza a disabili, contributi economici per maternità e asili nido, servizi di assistenza domiciliare integrata).

(foto archivio)

Necrologie