Menu
Cerca
Festa del 2 giugno

Consegnate le borse di studio e le benemerenze a Usmate Velate: tutti i nomi e le foto dei premiati

In Villa Scaccabarozzi a Velate sono state premiate in pompa magna le eccellenze del paese.

Consegnate le borse di studio e le benemerenze a Usmate Velate: tutti i nomi e le foto dei premiati
Attualità Vimercatese, 03 Giugno 2021 ore 15:42

Sono state consegnate ieri, mercoledì 2 giugno, le borse di studio ai migliori studenti di Usmate Velate e le benemerenze a quei cittadini che maggiormente si sono distinti in ambito civico. Tra le due premiazioni sono anche stati ricevuti i neo 18enni, che hanno ritirato dalle mani del sindaco Lisa Mandelli una copia della Costituzione Italiana.

Borse di studio: i nomi dei vincitori

Sono stati 18, in totale, gli studenti premiati con le borse di studio a coronamento dei rispettivi percorsi scolastici conclusi con il massimo dei voti. I nomi dei vincitori: Naomi Barbato, Gabriele Frigerio e Gabriele Corbetta (1 superiore); Martina Rizza, Beatrice Falsetta e Nicolò Maggiolini (2 superiore); Lola Alice Arundhati Rossi, Aurora Lungarno ed Elia Amuri (3 superiore); Annachiara Mandaglio, Alessandro Locatelli ed Elena Milani (4 superiore); Virginia Dainese, Francesco Samuele Fumagalli ed Emanuele Baletti (5 superiore); Gloria Danelli, Stefania Vannini e Luca Frigo (Università).

Benemerenze civiche: i nomi dei premiati

Diversi anche i riconoscimenti assegnati ai cittadini ritenuti più meritevoli. La spilla d'oro è stata consegnata all'ex sindaco Angelo Penati, premiato per il proprio senso civico e di responsabilità dimostrato nella fase più acuta della pandemia, quando ha lasciato la famiglia per trasferirsi all'interno della Casa Famiglia "Monica Cantù" per accudire gli anziani soli.  Medaglia d'argento per i volontari della Protezione civile e a tutti i dipendenti del Comune di Usmate Velate come omaggio per il commovente impegno e il prezioso contributo offerto nella gestione dell'emergenza sanitaria.
Infine sono state consegnate tre targhe dedicate alla memoria di altrettanti cittadini (scomparsi nel corso dell'ultimo anno) che hanno lasciato un'impronta indelebile del loro apporto al locale tessuto sociale: Giovanni Restelli, Valter Crippa e Pasquale D'Amaro.

Costituzione ai (pochi) 18enni

Tra le due cerimonie sono anche stati celebrati i giovani usmatesi che nel 2020 e nel 2021 hanno compiuto 18 anni, a cui il sindaco ha consegnato una copia della Costituzione Italiana. Dei moltissimi ragazzi attesi, però, ha partecipato all'iniziativa solamente una piccola rappresentanza, poiché, pare, non siano stati recapiti gli inviti ufficiali a tutti quanti: un aspetto che, pur non togliendo nulla al valore altamente simbolico della cerimonia, ha lasciato un po' di amaro in bocca a tanti genitori.

LE FOTO DELLA GIORNATA:

7 foto Sfoglia la gallery
Necrologie