I dati aggiornati

Contagi a Lissone: un solo nuovo caso nell'ultima settimana

Sono 7 i cittadini residenti attualmente positivi a Covid-19. I decessi, da inizio pandemia a oggi, sono oltre 110.

Contagi a Lissone: un solo nuovo caso nell'ultima settimana
Attualità Monza, 16 Giugno 2021 ore 09:20

I contagi a Lissone continuano a diminuire sensibilmente. Nell'ultima settimana infatti è stato accertato un solo nuovo caso positivo. Purtroppo però sale l numero dei decessi che dall'inizio della pandemia a oggi, in città, sono stati oltre 110.

Contagi a Lissone: la situazione

In base agli ultimi dati relativi al contagio in città, sono 7 i cittadini residenti a Lissone attualmente positivi a Covid-19: un
numero che dimostra la ridotta incidenza del virus ottenuta grazie ad un notevole incremento nelle somministrazioni dei vaccini e la netta inversione di tendenza della pandemia nelle ultime settimane.

Sulla base degli ultimi dati a disposizione dell’Amministrazione Comunale, non ci sono cittadini over 70 attualmente contagiati. Allo stato attuale, le età dei positivi vanno da un minimo di 23 anni ad un massimo di 64 anni. L’età media dei contagiati è di 43 anni, in prevalenza il contagio riguarda donne.
Aggiornato anche il dato relativo ai decessi della Fase-2, salito purtroppo a quota 72. Complessivamente, dall’inizio della pandemia, Lissone conta oltre 110 vittime dovute al Covid-19.

“Nell’ultima settimana si è registrato un solo caso di contagio, a dimostrazione della mutata situazione epidemiologica in atto - afferma Concettina Monguzzi, sindaco di Lissone - In particolare è positiva la notizia dell’azzeramento dei contagi negli over 70, dove la fase vaccinale si è pressoché conclusa. Il dato dimostra come anche i nostri giovani abbiano compreso l’importanza di tutelarsi ed utilizzare i Dispositivi di Protezione Individuale per proteggere se stessi, i propri familiari ed i propri amici”.

Necrologie